WEC | ByKolles conferma il progetto Hypercar e presenta il modello virtuale

Tre versioni in programma

ByKolles ha voluto svelare i rendering ufficiali del proprio progetto Hypercar per il FIA World Endurance Championship.
WEC | ByKolles conferma il progetto Hypercar e presenta il modello virtuale

Se poco dopo pranzo era stato il turno di Peugeot nel presentare la propria Hypercar ibrida, ByKolles non ha perso l’occasione e ha confermato il proprio progetto per il prossimo. La PMC Project LMH avrà ben tre configurazioni tra cui anche una versione stradale

ByKolles svela la propria Hypercar

Sembra fare sul serio ByKolles – in pista tra l’altro domani alla 24 Ore di Le Mans con la propria LMP1 – con la propria Hypercar, quando fino a qualche mese fa avevamo in mano solamente i primi bozzetti. La compagine austriaca ha confermato il proprio impegno con una Hypercar dotata di un motore V8 aspirato Gibson da 700 CV, lo stesso che attualmente utilizza. Il progetto è stato creato interamente presso la sua sede di Greding in Germania nell’arco di 36 mesi, con un giovane team d’ingegneri e di designer al lavoro. Non c’è ancora una denominazione definitiva ma dovrebbe debuttare in pista nel 2021: non è stato specificato quando ma probabilmente dopo l’estate perché difficilmente potrà essere pronta per Le Mans. Il peso complessivo dell’auto si aggirerà sui 1040 kg come da regolamento.

Tre versioni del progetto

La cosa curiosa del progetto è che si prevedono per tre versioni dell’auto: quella da corsa che abbiamo appena visto, la versione trackday e quella stradale. Andando con ordine, l’auto pistaiola per gli appassionati avrà un motore V8 da 650 CV e peserà 950 kg, mentre sorprende invece la terza dato che avrà un sistema ibrido: 1000 CV di potenza totale per un peso complessivo di 1000 kg.

Copyright foto: ByKolles

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati