DTM

DTM | Nurburgring (2) 2020: anteprima e orari del weekend

Secondo weekend sul circuito tedesco

Il DTM continua la stagione rimanendo sul circuito del Nurburgring. Nico Mueller rimane ancora in vetta con Audi, inseguito da Robin Frijns e René Rast.
DTM | Nurburgring (2) 2020: anteprima e orari del weekend

I protagonisti del DTM non si fermano nemmeno questo weekend e rimarranno al Nürburgring per il secondo doppio impegno, stavolta sulla versione corta del tracciato tedesco. Passato il giro di boa, Nico Müller mantiene le distanze su Robin Frijns e René Rast.

DTM, Nurburgring (2) 2020: programma ed orari

Venerdì 18 settembre
13.00 – Prove libere 1 (45 minuti)
16.30 – Prove libere 2 (45 minuti)

Sabato 19 settembre
10.35 – Qualifiche 1 (20 minuti)
13.30 – Gara 1 (55 minuti)

Domenica 20 settembre
10.45 – Qualifiche 2 (20 minuti)
13.30 – Gara 2 (55 minuti)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). Qualifiche in diretta su YouTube, mentre la gara sul sito ufficiale (non visibile però in Italia).

DTM, Nurburgring  (2) 2020: anteprima del weekend

La classifica parla chiaro: con cinque appuntamenti disputati su nove, la lotta per il titolo è riservata esclusivamente ai piloti Audi, più precisamente al trio formato da Müller, Frijns e Rast. Attualmente sono coloro che hanno almeno messo in cassaforte più di una vittoria in questa stagione e, tra l’altro, sono gli unici piloti della Casa degli Anelli ad aver conquistato il podio più alto. Müller appare davvero in palla e lo scorso weekend si è dimostrato davvero costante, tralasciando i problemi di gomme avuto in Gara 2; Frijns è finalmente maturato e si è preso legittimamente il ruolo di primo inseguitore, ma Rast rimane comunque vicino e punterà a raschiare le distanze. Loïc Duval e Mike Rockenfeller, attualmente al 4° e al 5° posto, hanno una differenza di punti notevole e non hanno mai colto risultati impressionanti per poter farsi valere in questo finale. BMW continua invece le sue difficoltà: Marco Wittmann è l’unico ad essere salito sul podio per il Marchio bavarese, mentre Sheldon van der Linde rimane il migliore in classifica: eppure ha 72 punti, contro i 205 di Müller; a significare quanti passi indietro sono stati fatti in questa stagione…

Copyright foto: Hoch Zwei

Leggi altri articoli in DTM

Commenti chiusi

Articoli correlati