ATCC | Arduini e Peugeot di nuovo al vertice con due vittorie di classe a Vallelunga

Gran ruggito da parte del Leone

Massimo Arduini porta di nuovo in alto la Peugeot 308 TCR a Vallelunga, terzo round dell'ATCC, con due vittorie nella categoria turismo e due podi assoluti.
ATCC | Arduini e Peugeot di nuovo al vertice con due vittorie di classe a Vallelunga

La Peugeot 308 TCR conquista ancora due successi tra le vetture turismo nel terzo appuntamento dell’ATCC, andato in scena questo weekend a Vallelunga. Massimo Arduini ha dato prova della competitiva dell’auto francese, salendo addirittura sempre sul podio assoluto.

Due podi assoluti tra tante vetture GT

Con ben 33 vetture al via, la lotta in pista è stata ampia e vivace e ha visto vetture di categorie diverse confrontarsi sullo stesso piano. Acquista per questo ancora più valore la prestazione della Peugeot 308 TCR di Arduini, capace in gara di lottare ad armi pari con le ben più potenti vetture GT. «Sono davvero felice di quanto abbiamo dimostrato a Vallelunga. In questa occasione turismo e GT correvano insieme, un po’ come succede nella 24h del Nurburgring. Un gran bel banco di prova direi. Io ho guidato bene, mi sentivo la 308 TCR cucita addosso e grazie alla mia esperienza ci siamo districati bene in un contesto non semplice. Abbiamo dominato la classe turismo e ci siamo messi alle spalle anche numerose GT. Devo dire grazie alla bontà della vettura ma anche agli pneumatici Pirelli, che mi hanno permesso di spingere costantemente al limite. Cadono in questo periodo le celebrazioni dei 210 anni di Peugeot, volevo regalare alla Casa del Leone, con la quale ho corso e vinto tanto, un risultato speciale».

Prossimo appuntamento tra due settimane a Magione

Scattato nella prima manche dalla seconda fila sullo schieramento, Arduini è riuscito con una gara accorta ma aggressiva a guadagnare posizioni giro dopo giro. Grazie ad un ritmo gara indiavolato, che ha visto la Peugeot firmare il secondo giro veloce in gara, Arduini ha conquistato già al sesto passaggio con una splendida manovra su Bolzoni la seconda posizione assoluta, mantenendola con fierezza poi fino al traguardo. In Gara 2, Arduini è scattato dalla seconda posizione sullo schieramento ma ha dovuto presto cedere alla ben più potente vettura di Giordano. Una mossa accorta, che ha permesso all’esperto pilota milanese di non perdere tempo prezioso, assicurandosi così la terza posizione assoluta in gara che gli è valsa la seconda vittoria tra le turismo dell’ATCC nel weekend di Vallelunga.  Il prossimo impegno è fissato sul tracciato di Binetto fra quindici giorni, quando il secondo atto del Trofeo Supercup vedrà tornare al volante della vettura francese Giuseppe Bodega, già secondo a Magione, al fianco di Arduini.

Copyright foto: Lug Prince & Decker

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati