FIA F3 | Mugello, Qualifiche: Zendeli sale di nuovo in cattedra, Sargeant è 2°

Seconda pole per il tedesco

Lirim Zendeli firma la seconda pole dell'anno nella Formula 3 al Mugello, precedendo Logan Sargeant che ottiene il 2° miglior tempo ma con tre posizioni da scontare sulla griglia.
FIA F3 | Mugello, Qualifiche: Zendeli sale di nuovo in cattedra, Sargeant è 2°

Seconda pole position stagionale per Lirim Zendeli nelle qualifiche della Formula 3 al Mugello. Il pilota tedesco di Trident è risultato il più veloce nei minuti finali con un tempo di 1’35”328, battendo Logan Sargeant che si accontenta della seconda posizione, ma verrà retrocesso al 5° posto.

Il resoconto delle qualifiche: Zendeli in pole, gioisce Sargeant

Prestazione perfetta per Zendeli, confermatosi sempre al vertice della sessione su un tracciato nuovo (quasi) per tutti e davvero impegnativo. Sargeant, in lotta per il titolo con Oscar Piastri, è riuscito a posizionarsi 2°, beccandosi solamente qualche centesimo di ritardo dalla vettura numero 10 di Trident. Lo statunitense deve però scontare la penalità beccatasi a Monza e scende quindi in quinta piazza. Ottima sorpresa da parte di Jake Hughes, velocissimo nel settore centrale ma 3° sul traguardo nel suo ultimo giro lanciato; il britannico di HWA Racelab è davanti all’altra Prema di Frederik Vesti, uno che conosce bene il Mugello avendoci corso lo scorso anno nel Formula Regional European Championship. Enzo Fittipaldi sfrutta le sue conoscenze della pista ed è 5° con HWA Racelab, seguono Sébastien Fernandez, Théo Pourchaire (entrambi con ART Grand Prix), David Beckmann (Trident), Dennis Hauger (Hitech GP, anche lui conosce il tracciato toscano dopo le stagioni nella Formula 4 tricolore) e Alex Smolyar (ART GP).

Deludono Piastri e Lawson, indietro gli italiani

Chi ha davvero deluso è Piastri: l’australiano, attualmente capoclassifica, non è riuscito ad andare oltre l’11° tempo e scende addirittura 16° (anche lui penalizzato dopo Monza), ma nemmeno Liam Lawson ha impressionato essendosi fermato al 13° posto. In difficoltà i piloti più esperti: Richard Verschoor e Alex Peroni sono rispettivamente 14° e 15°. In difficoltà gli italiani, con Matteo Nannini 16°, Federico Malvestiti 21° e Alessio Deledda addirittura ultimo. Assente Igor Fraga, ormai entrato in collisione con Charouz che si è dimostrata poco competitiva; il brasiliano, che ben conosce il Mugello, è stato sostituito da Mikhael Belov.

Pos Driver Team Time Gap Laps
1 Lirim Zendeli Trident 1m35.328s   12
2 Logan Sargeant Prema 1m35.362s +0.034s 12
3 Jake Hughes HWA Racelab 1m35.453s +0.125s 12
4 Frederik Vesti Prema 1m35.548s +0.220s 12
5 Enzo Fittipaldi HWA Racelab 1m35.561s +0.233s 12
6 Sebastian Fernandez ART Grand Prix 1m35.594s +0.266s 14
7 Theo Pourchaire ART Grand Prix 1m35.631s +0.303s 14
8 David Beckmann Trident 1m35.646s +0.318s 12
9 Dennis Hauger Hitech GP 1m35.682s +0.354s 12
10 Alexander Smolyar ART Grand Prix 1m35.693s +0.365s 14
11 Oscar Piastri Prema 1m35.699s +0.371s 12
12 Jack Doohan HWA Racelab 1m35.941s +0.613s 12
13 Liam Lawson Hitech GP 1m35.999s +0.671s 12
14 Richard Verschoor MP Motorsport 1m36.043s +0.715s 14
15 Alex Peroni Campos Racing 1m36.094s +0.766s 12
16 Matteo Nannini Jenzer Motorsport 1m36.135s +0.807s 12
17 David Schumacher Carlin 1m36.166s +0.848s 14
18 Olli Caldwell Trident 1m36.176s +0.858s 12
19 Bent Viscaal MP Motorsport 1m36.231s +0.903s 14
20 Mikhael Belov Charouz Racing System 1m36.319s +0.991s 14
21 Federico Malvestiti Jenzer Motorsport 1m36.364s +1.036s 11
22 Lukas Dunner MP Motorsport 1m36.477s +1.149s 14
23 Clement Novalak Carlin 1m36.537s +1.209s 13
24 Sophia Floersch Campos Racing 1m36.606s +1.278s 12
25 Calan Williams Jenzer Motorsport 1m36.853s +1.525s 14
26 Roman Stanek Charouz Racing System 1m36.879s +1.551s 12
27 Cameron Das Carlin 1m37.571s +2.243s 13
28 Alessio Deledda Campos Racing 1m37.575s +2.247s 13

Classifiche a cura di Formula Scout (non sono contate le penalità)

Copyright foto: Formula Motorsport Limited

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati