IMSA | Aumentano le classi: introdotti i prototipi LMP3 nella stagione 2021

Rimangono le LMP2

Ci saranno cinque classi nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship, con l'aggiunta delle LMP3 a partire dalla stagione 2021.
IMSA | Aumentano le classi: introdotti i prototipi LMP3 nella stagione 2021

L’IMSA WeatherTech SportsCar Championship avrà una classe aggiuntiva a partire dal prossimo anno: infatti, oltre alle quattro attuali ci saranno infatti i prototipi LMP3, al momento già attivi nell’IMSA Protoype Challenge.

L’IMSA accoglie la classe LMP3 nel campionato maggiore

La classe LMP3, introdotta nel 2015 principalmente nel Vecchio Continente, sarà una nuova protagonista per il campionato nordamericano e avrà una classifica a sé stante programmata su sei gare, con la 24 Ore di Daytona che sarà invece un evento indipendente. Gli appuntamenti scelti sono Sebring, Mid-Ohio, Watkins Glen, Mosport             Park, Road America e la Petit Le Mans. L’obiettivo dell’IMSA è quello di rimpolpare la griglia di partenza ormai davvero esigua per via di una classe LMP2 sempre più inesistente – l’ultimo weekend hanno corso solo due auto – e una GTLM che ha attivi solo tre marchi, con l’idea di accorparla con la GTD e le regole delle vetture GT3. Tornando alle LMP3, si sta studiando la combinazione di piloti: i Platinum non potranno prendere in mano il volante, ma potrebbero esserci invece un Bronze con un Silver o Gold, oppure un Bronze/Silver con età inferiore di 25 anni con un Silver/Gold di età superiore ai 25.

Rimangono le LMP2, apertura verso i piloti Platinum

Come detto, le LMP3 sono già in pista in uno dei campionati sanzionati dall’IMSA e che fanno da supporto al WeatherTech SportsCar Championship. Un bel balzo in avanti, con Ligier e Duqueine (ex Norma) che potrebbero quindi investire qualcosa di più in nordamerica. Il vincitore della classe riceverà un premio di 100.000 dollari utilizzabile per l’iscrizione a qualsiasi evento della stagione 2020. Rimane comunque viva la classe LMP2, che dal prossimo anno sarà aperta per la classe Platinum.

Copyright foto: LAT Images / Jake Galstad

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati