GTWC Europe | Magny-Cours 2020: anteprima e orari del weekend

Nessuna pausa dopo il Nurburgring

Il GT World Challenge Europe affronterà la seconda tappa della Sprint Cup questo weekend a Magny-Cours, con due gare in programma.
GTWC Europe | Magny-Cours 2020: anteprima e orari del weekend

Nessuna pausa per il GT World Challenge Europe: dopo l’appuntamento dell’Endurance Cup al Nürburgring, la Sprint Cup affronterà la seconda tappa stagionale a Magny-Cours con una gara in notturna. Al momento, in testa alla classifica troviamo Dries Vanthoor e Charles Weerts con l’Audi ufficiale.

GT World Challenge Europe, Magny-Cours 2020: programma ed orari

Giovedì 10 settembre
20.15 – Test privati (120 minuti)

Venerdì 11 settembre
14.35 – Prove libere (80 minuti)
21.15 – Pre-Qualifiche (80 minuti)

Sabato 12 settembre
14.40 – Qualifiche 1 (20 minuti)
22.15 – Gara 1 (60 minuti)

Domenica 13 settembre
08.30 – Qualifiche 2 (20 minuti)
13.45 – Gara 2 (60 minuti)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). Le qualifiche e le gare saranno visibili gratuitamente sui canali social (Facebook, YouTube) della serie.

GT World Challenge Europe, Magny-Cours 2020: anteprima del weekend

Anche stavolta sono 23 gli equipaggi iscritti, lo stesso numero visto a Misano un mese fa. Come detto, Vanthoor-Weerts guidano la classifica con il Team WRT grazie alle due vittorie conquistate nelle tre manche in Italia, totalizzando 40,5 punti. Christopher Haase e Arthur Rougier inseguono in seconda posizione con l’Audi di Saintéloc Racing, fermi a quota 27,5 e con all’attivo due arrivi a podio. Vicinissimi Maro Engel e Luca Stolz con la Mercedes-AMG di Haupt Racing (27), così come Timur Boguslavskiy e Raffaele Marciello con la Mercedes-AMG di AKKA ASP (24, vincitori di Gara 2) e Kelvin van der Linde-Ryuichiro Tomita con la seconda Audi del Team WRT (21). Ci si aspetta qualcosa di più da parte di Mattia Drudi-Tommaso Mosca con l’Audi di Attempto Racing – sono giunti una volta sul podio – e anche dalla Bentley di Jules Gounon e Nelson Panciatici, coinvolta in un incidente nella terza manche con la Lexus di Tech 1 Racing guidata da Thomas Neubauer e Aurélien Panis, addirittura in pole position per due volte ma sempre molto sfortunata. Attese anche le Lamborghini di Emil Frey Racing, con la coppia Albert Costa-Giacomo Altoè che dovrà dare molto di più rispetto a quanto mostrato finora.

GT World Challenge Europe 2020 – Magny-Cours: entry list

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati