Lamborghini Super Trofeo | Stoneman-Galbiati firmano Gara 1 al Nurburgring, Gara 2 a Di-Folco-Rossel

Guzman e Pavlović in testa alla classifica

Dean Stoneman vince ancora nel Lamborghini Super Trofeo Europe, stavolta con Kikko Galbiati in Gara 1 al Nurburgring, mentre Kevin Rossel e Alberto Di Folco s'impongono in Gara 2.
Lamborghini Super Trofeo | Stoneman-Galbiati firmano Gara 1 al Nurburgring, Gara 2 a Di-Folco-Rossel

Due gare come sempre ricche di battaglie quelle del Lamborghini Super Trofeo Europe al Nürburgring. Dean Stoneman raddoppia il proprio bottino di vittorie assieme al nuovo compagno Kikko Galbiati in Gara 1, mentre Kevin Rossel e Alberto Di Folco firmano la prima stagionale in Gara 2.

Il resoconto di Gara 1: Stoneman vince con Galbiati

Dean Stoneman e Kikko Galbiati hanno conquistato il successo nella prima delle due gare del Nürburgring. L’inedito binomio del team Bonaldi Motorsport ha dominato fin dal primo giro: si tratta della seconda vittoria consecutiva per il pilota inglese, che dopo essersi imposto anche nel round inaugurale di Misano, ha guadagnato punti importanti sull’equipaggio della Target Racing composto da Raul Guzman e Miloš Pavlović, i quali hanno concluso secondi centrando il loro terzo podio su tre e precedendo i compagni di squadra Kevin Rossel e Alberto Di Folco. Terza vittoria di fila al Nürburgring invece per Galbiati, dopo la doppia affermazione dello scorso anno. Il duo della VS Racing formato da Karol Basz e Andrzej Lewandowski si è imposto consecutivamente per la terza volta nella Pro-Am, consolidando la propria leadership di classe ed ottenendo il quarto posto assoluto. Subito dietro Gerard Van der Horst ed uno scatenato Loris Spinelli, terzo al traguardo, autore del giro più veloce, ma poi penalizzato di cinque secondi per un contatto. Nella classe Am dominio di Massimo Mantovani (Target Racing), che ha rafforzato il suo primato nella classifica. Stesso discorso per Hans Fabri, primo nella Lamborghini Cup con la vettura dell’Imperiale Racing.

Il resoconto di Gara 2: Rossel e Di Folco ancora sul podio

Primo successo meritato della stagione per Rossel e Di Folco in Gara 2, però in testa alla classe Pro (con nove punti di vantaggio proprio su Stoneman) c’è l’altro equipaggio Target Racing formato da Guzman e Pavlović, nell’ordine autori di un secondo ed un terzo piazzamento e al loro quarto podio di fila. Un podio su cui sono saliti per la prima volta anche Dorian Boccolacci e Kevin Gilardoni (Oregon Team), secondi appunto. Solo settimi Stoneman-Galbiati, scattati dal fondo dello schieramento. Poker di vittorie nella Pro-Am per Basz ed Lewandowski, che hanno rafforzato la propria leadership in campionato nei confronti di Van der Horst e Spinelli. Weekend perfetto anche per Mantovani, due volte primo nella Am. Primo successo invece nella Lamborghini Cup di Emir Keserovic e Martin Lechman (Konrad Motorsport), quest’ultimo ora secondo nella classifica a sette lunghezze da Fabri.

Copyright foto: Lamborghini Squadra Corse

 

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati