F4 Italia | Imola 2020: anteprima e orari del weekend

Pizzi al comando davanti a Minì

L’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth ritorna in pista dopo la pausa estiva con il secondo appuntamento stagionale a Imola.
F4 Italia | Imola 2020: anteprima e orari del weekend

Dopo il debutto stagionale a Misano di un mese fa, torna in pista l’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth con l’appuntamento di Imola, che può contare su una presenza di  24 macchine. Francesco Pizzi guida la classifica davanti a Gabriele Minì.

Formula 4 Italia: programma ed orari

Venerdì 28 agosto
10.10 – Prove libere 1 (50 minuti)
14.20 – Prove libere 2 (30 minuti)

Sabato 29 agosto
09.00 – Qualifiche 1 (15 minuti)
09.25 – Qualifiche 2 (15 minuti)
15.05 – Gara 1 (30’ + 1 giro)

Domenica 30 agosto
10.40 – Gara 2 (30’ + 1 giro)
14.50 – Gara 3 (30’ + 1 giro)

Le gare saranno in diretta live streaming sulla pagina Facebook ufficiale della serie, oltre sul sito di ACI Sport.

Formula 4 Italia: anteprima del weekend

A Misano abbiamo assistito a tre interessanti gare, tutte andate nelle mani di tre incredibili giovani promesse italiane: Gabriele Minì, Francesco Pizzi e Andrea Rosso, che si trovano attualmente tra le prime quattro posizioni della classifica generale. A guidare il gruppone c’è Pizzi, sempre a podio nella riviera romagnola con Van Amersfoort Racing, con un totale di 58 punti, 3 in più di Minì che, nonostante le tre pole position con Prema, ha accusato qualche difficoltà sulla monoposto in Gara 2. Rosso, che ricordiamo essere vincitore della F4 Cup nei FIA Motorsport Games disputatisi lo scorso anno, è 4° con Cram Motorsport ma con soli 29 punti e davanti ha infatti Filip Ugran, al secondo anno nella serie ma sempre a punti con Jenzer Motorsport che gli ha permesso di rimanere in scia degli altri due italiani.

Ci si aspetta qualcosa di più invece dagli altri alfieri Prema, nonostante appunto siano tutti dei rookie: Dino Beganovic ha certamente mostrato di che pasta è fatto – è salito sul podio in Gara 3 – e Sebastian Montoya è sempre rientrato nella top-10, mentre Gabriel Bortoleto è apparso più in difficoltà. Ci sono anche altri due italiani da segnalare: Pietro Delli Guanti e Leonardo Fornaroli potrebbero addirittura puntare a un podio a Imola. Pronta alla riscossa Bahitech, che ha colto punti (scarsi) con Jesse Salmenautio, Dexter Patterson e Sebastian Øgaard, con Zdeněk Chovanec ancora a secco. Atteso un plotone più grande per VAR: al fianco di Pizzi ci saranno infatti Jonny Edgar (attualmente 1° nell’ADAC Formula 4 tedesca) e Jak Crawford (3° sempre nella serie teutonica).

Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth – Imola 2020: entry list

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati