WRC | Rally Italia Sardegna 2020 anticipato dopo la cancellazione della Germania: confermata la nuova data

La nuova data del Rally Italia Sardegna: gli aggiornamenti

Trapela la possibile nuova data del Rally Italia Sardegna 2020, che anticipa dopo la cancellazione del Rally di Germania [AGGIORNAMENTO]
WRC | Rally Italia Sardegna 2020 anticipato dopo la cancellazione della Germania: confermata la nuova data

AGGIoRNAMENTO 26 Agosto: Come avevamo anticipato ieri, nella giornata odierna sono state confermate le nuove date del Rally Italia Sardegna 2020, che dopo il forfait della Germania si correrà l’8-11 ottobre. Qualche dettaglio: il cambio nel calendario è stato richiesto da ACI Sport medesima, ottenendo poi il nulla osta da WRC Promoter e FIA, in modo tale da evitare accavallamenti con il GP di Imola di F1, assente da 14 anni nel Mondiale e programmato di recente nello stesso weekend del Rally Italia Sardegna.

Così ha commentato il presidente di ACI Angelo Sticchi Damiani: «In ACI abbiamo lavorato duramente per ridefinire le nuove date del Rally Italia Sardegna 2020. Non è stato facile trovare le giornate giuste che potessero mettere insieme le esigenze di tutti gli stakeholder e che potessero funzionare bene per la regione Sardegna. In questo anno molto difficile ACI ha voluto, come già dimostrato con i GP F1 di Monza, Mugello e Imola, tutelare il motorsport nazionale ed internazionale confermando anche la nostra competizione. Ringrazio personalmente la regione Sardegna per il loro assoluto supporto per realizzare tutto questo».

Il calendario riportato in coda all’articolo, quindi, è quello – per ora, sperando non ci siano altri imprevisti e cambi di programma – definitivo per il WRC 2020. Sempre per il momento il Mondiale Rally resta con sette appuntamenti in tutto, il numero più basso di gare nella storia recente del campionato.


Domani, mercoledì 26 agosto, è prevista la presentazione del “nuovo” Rally Italia Sardegna, costretto a tornare nello slot autunnale (prima volta dal 2012) causa coronavirus. 

La cancellazione del Rally di Germania e le sue conseguenze

Nel frattempo, è detonata la notizia della cancellazione dell’evento che lo precedeva, ovvero il Rally di Germania, previsto il 15-18 ottobre e saltato causa difficoltà organizzative in regime di restrizioni dettate dal coronavirus (qui i dettagli). La tappa italiana del WRC, come abbiamo detto, seguiva l’appuntamento teutonico nelle date del 29 Ottobre – 1 Novembre, come penultimo round del Mondiale Rally prima della conclusione all’Ypres Rally in Belgio, a sua volta in sostituzione dell’annullato Rally del Giappone. Se anche voi, come ci ha confessato una fonte interna di una importante Federazione motorsportiva nazionale, non ci state capendo più niente, preparatevi ad un nuovo colpo di scena.

Svelata la nuova data del Rally Italia Sardegna?

Il sito DirtFish, tra i più attendibili e che spesso ci azzecca in pieno, conferma l’indiscrezione secondo cui il Rally Italia Sardegna cambierà data in seguito alla cancellazione della Germania. Pare che nella presentazione di domani, forse in contemporanea con l’ufficialità del forfait tedesco atteso inizialmente oggi, verrà comunicato il nuovo weekend di gara che non sarà anticipato nello spazio lasciato libero dal rally teutonico, ma verrò spostato ancora prima, ovvero l’8-11 ottobre. Si dilaterebbero comunque gli spazi tra un appuntamento e l’altro del WRC, la cui stagione 2020 sembra una corsa ad eliminazione, evitando sicuramente grattacapi logistici alle squadre che avranno tutto il tempo di prepararsi tra un round e l’altro, e certamente le condizioni del Rally Italia Sardegna resterebbero molto diverse da come gli equipaggi le hanno conosciute in questi anni: autunno inoltrato, buio presto, clima più fresco (nelle ultime stagioni ad Alghero ha fatto tutto tranne che freddo intenso ad ottobre). Da notare che il 2020 si chiuderà con tre eventi su sterrato e uno, il Belgio, su asfalto.

Domani ne sapremo di più, ma intanto questo dovrebbe essere il nuovo calendario 2020 del WRC, includendo i tre eventi che, cara grazia, si sono già disputati quest’anno:

1. Monte Carlo: 23 – 26 Gennaio
2. Svezia: 13 – 16 Febbraio
3. Messico: 12 – 15 Marzo
4. Estonia: 4 – 6 Settembre
5. Turchia: 18 – 20 Settembre
7. Italia: 8 – 11 Ottobre
8. Belgio: 19 – 22 Novembre

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati