DTM

DTM | Lausitzring (2), Gara 2: Auer regala la prima vittoria stagionale a BMW

Spezzata l'egemonia Audi

Lucas Auer conquista la prima vittoria stagione di BMW nel DTM in Gara 2 al Lausitzring, precedendo Timo Glock.
DTM | Lausitzring (2), Gara 2: Auer regala la prima vittoria stagionale a BMW

Dopo una lunga striscia vincente di Audi, finalmente è arrivato il turno di BMW nel DTM. Nella seconda gara del secondo weekend di Lausitzring, Lucas Auer ha giocato di strategia, che gli ha permesso di cogliere la prima vittoria stagionale davanti a Timo Glock.

Il resoconto di Gara 2: Auer di strategia con BMW

BMW spezza la catena di Audi nel DTM, in una gara che è stata davvero incerta fino all’ultimo metro e con ben nove piloti potenzialmente in lizza per la vittoria, racchiusi in una manciata di secondi. Glock e Auer avevano anticipato la loro sosta ai box, riuscendo nell’intendo di ritrovarsi davanti ai piloti Audi quali Robin Frijns, René Rast e Nico Müller; i due piloti di BMW sono poi andati all’inseguimento di Jamie Green, rimasto l’unico pilota di Audi in vetta, riuscendo poi a sorpassarlo alla prima curva, ma poi i due hanno iniziato a battagliare per il comando dove è uscito vincitore Auer. Il giovane pilota austriaco vince così la sua terza gara in carriera nel campionato turismo tedesco, precedendo di oltre un secondo Glock e Frijns, quest’ultimo in grado di sopravanzare Green nello slancio sul rettilineo.

Mueller ancora in testa alla classifica

A proposito di slanci: Müller è riuscito a centrare il 5° posto per pochissimi millimetri di vantaggio su Rast, beffato praticamente sulla linea del traguardo. Lo svizzero rimane capoclassifica del campionato con 133 punti, mentre Rast e Frijns hanno rispettivamente 97 e 92 punti. Jonathan Aberdein è 7°, seguito da Loïc Duval e Marco Wittmann. A concludere la top-10 c’è invece Sheldon van der Linde, il primo degli “esclusi” del gran gruppone di testa. Mike Rockenfeller è solo 11°, davanti a Philipp Eng, Harrison Newey, Ferdinand Habsburg, Fabio Scherer e Robert Kubica.

Copyright foto: DTM

Leggi altri articoli in DTM

Commenti chiusi

Articoli correlati