ERC | Forse salta il Rally Azzorre 2020

L'indiscrezione sulla gara europea

Potrebbe esserci una nuova cancellazione nel campionato europeo rally: questa volta a rischiare dovrebbe essere il Rally delle Azzorre o Azores Rallye. E forse c'è già un sostituto
ERC | Forse salta il Rally Azzorre 2020

La stabilità faticosamente raggiunta dal Campionato Europeo Rally rischia di essere messa nuovamente in discussione, perché giunge l’indiscrezione di un nuovo annullamento nel calendario: a farne le spese questa volta dovrebbe essere il Rally delle Isole Azzorre, o Azores Rallye.

Azore Rallye cancellato? L’ERC 2020 resterebbe con sei round

Quello che doveva essere il primo round dell’ERC 2020, previsto a marzo per poi slittare il 17-19 settembre, potrebbe non tenersi più quest’anno. Secondo l’emittente locale RTP Açores, ripresa da DirtFish, gli organizzatori del Grupo Deportivo Comercial pare abbiano già disdetto i servizi appaltati con alcuni fornitori: se così fosse avremmo un indizio molto forte sulla cancellazione della gara nell’isola portoghese. Ed in questo caso il calendario europeo si ritroverebbe con sei round per il 2020, due andati in archivio (il Rally di Roma Capitale ed il Rally Liepāja) e tre ancora da disputare (Cipro, Ungheria e Canarie). Infatti questa estate è saltato anche il Barum Czech Rally Zlín, altro evento riposizionato nella stagione ma poi definitivamente rinviato al prossimo anno sia per questioni di budget che ovviamente per il coronavirus, motivo per cui presumibilmente salterebbero le Azzorre; inoltre l’ERC ha dovuto fare a meno quest’anno anche del Rally di Polonia, anch’esso posticipato al 2021.

Rally Fafe Montelongo candidato per l’ERC 2020

Dal momento che rimarrebbero nel 2020 solo due appuntamenti su sterrato – uno è stato il Liepāja in Lettonia ed il prossimo sarà Cipro – pare che il promotore dell’ERC Eurosport Events sia al lavoro per trovare un sostituto alle Azzorre e che allunghi di almeno una unità il calendario attuale. E sembra che il candidato più forte sia da rintracciare ancora in Portogallo, ovvero il Rally Fafe Montelongo, dato già per potenziale ingresso prima del presunto forfait dell’Azores Rallye. Nel caso di parla del primo weekend di ottobre per la gara con valenza regionale nel nord ovest del Paese, solo che si svolge su asfalto e non su terra: il tempo però stringe, ci stiamo avviando alla conclusione dell’anno competitivo e trovare altri candidati, con le risorse per sostenere una gara europea e con le rigide misure di contenimento dei contagi da rispettare, non è facile.

Jean-Baptiste Ley, coordinatore ERC, ha dichiarato al riguardo: «Eurosport Events sta discutendo con gli organizzatori del Rally Fafe Montelongo in merito all’inclusione dell’evento nel calendario del FIA European Rally Championship 2020. Le discussioni sono in corso e non ci saranno ulteriori commenti finché tali discussioni non avranno raggiunto la loro conclusione. Tuttavia, qualsiasi modifica al calendario ERC per il 2020 richiederebbe l’approvazione della FIA», ha quindi puntualizzato.

Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati