South Estonia Rally, finalmente Lappi torna a testare la sua Ford Fiesta WRC [VIDEO]

Le sensazioni di Lappi dopo il suo test

Finisce il lungo periodo di lontananza dai test e dalle gare per Esapekka Lappi: alla vigilia degli appuntamenti estoni, vediamo il pilota tornare a bordo della Ford Fiesta WRC
South Estonia Rally, finalmente Lappi torna a testare la sua Ford Fiesta WRC [VIDEO]

Dopo tanti mesi lontano dalla sua Ford Fiesta WRC e dalla possibilità di poterci correre, Esapekka Lappi ha finalmente potuto riprendere la mano con il proprio mestiere di rallista disputando questa settimana il suo primo test dal periodo di lockdown in Estonia, dove questo weekend correrà tra l’altro al Ralli Lõuna-Eesti.

Il ritorno in una gara rally per Lappi e Suninen

Noto al resto del mondo come South Estonia Rally, il secondo round del campionato nazionale è stato preso d’assalto dai team impegnati nel WRC (che ripartirà a breve proprio dall’inedito – per il Mondiale – Rally Estonia) per compiere le ultime rifiniture in vista della ripartenza del campionato, che come abbiamo accennato avverrà dagli sterrati del Paese baltico. Il team di Lappi, M-Sport, ad essere precisi non partecipa al Lõuna-Eesti in maniera diretta e ufficiale, visto che sia l’ex Citroen che il compagno di squadra Teemu Suninen presenziano con delle Fiesta WRC predisposte da privati (per essere più precisi, il secondo in realtà correrà con una R5 di prima generazione). Ma la sostanza non cambia: sia l’uno che l’altro tornano finalmente all’azione, anche perché il team britannico a differenza dei rivali ultimamente è stato costretto a far quadrare i conti a causa della recessione globale, e il budget attuale non permetteva continue sessioni di test o partecipazioni nelle gare rally che si sono svolte queste estate (al limite si è cucito un evento speciale, concomitante al South Estonia e vicino alla sua base nella contea di Cambria: una manifestazione che celebrerà vent’anni della storia della realtà di Malcom Wilson con una fugace competizione di varie vetture Ford rally prodotte da M-Sport, il tutto nelle foreste di Greystoke).

Fatta questa premessa, parlavamo di Lappi e del suo test in Estonia, alla vigilia del suo ritorno nell’agone di gara che dovrà far giustizia di un primo tentativo andato storto al Jämsän Äijät Ralli in Finlandia, dove avrebbe dovuto competere con la Fiesta WRC del team privato JanPro Racing (lo stesso al fianco del pilota questo weekend) ma che si è poi concluso con un nulla di fatto per via di un problema tecnico accusato dalla vettura dopo aver appena compiuto trecento metri. Una inezia nel mondo motorsportivo.

Nessun problema per Lappi nei test in Estonia

Fortunatamente per il simpatico Lappi, le cose sono andate diversamente nei test estoni. «Ora non ci sono stati problemi di alcun tipo – ha commentato sollevato il finnico ai microfoni di Rallit.fi -. È stata una giornata abbastanza pulita. È andato tutto molto bene. Non c’era davvero niente da eccepire, a parte qualche esitazione nei punti di frenata. Ovviamente, l’intenzione è di continuare il lavoro di sviluppo iniziato giovedì [quindi ieri, ndr] durante i test. Abbiamo alcune nuove parti sul lato ammortizzatore e quel lavoro era rimasto un po’ in sospeso. Possiamo testarle un po’ di più nello shakedown rispetto alla gara». Ricordiamo che la vettura di Lappi presenta qualche aggiornamento, ma non tutti quelli che si vedranno al completo al Rally Estonia, come ha puntualizzato il team principal di M-Sport Richard Millener a DirtFish.

Infine, una curiosità sull’imminente South Estonia Rally di questo weekend: su una Ford Fiesta WRC con le specifiche risalenti all’ultimo Rally del Messico dello scorso marzo salirà, per la prima volta, un pilota nelle vesti di privato. Parliamo di Georg Gross, quattro volte campione nazionale estone – tra cui lo scorso anno.

Crediti Video: Kerten M

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati