DTM

DTM | Altra doppietta di Audi al Lausitzring, finale in volata tra Rast e Mueller in Gara 2

Quattro vittorie in due weekend

Audi centra altre due vittorie nel secondo appuntamento del DTM al Lausitzring con Nico Müller e René Rast.
DTM | Altra doppietta di Audi al Lausitzring, finale in volata tra Rast e Mueller in Gara 2

L’ultimo weekend vissuto dal DTM al Lausitzring ha visto di nuovo il dominio da parte di Audi. La Casa degli Anelli ha conquistato entrambe le vittorie con Nico Müller e René Rast, con i due piloti in cima alla classifica piloti. Addirittura i due hanno concluso Gara 2 in volata con il campione in carica davanti allo svizzero.

Audi centra ancora due vittorie nel DTM

Prestazioni ancora notevoli per tutti i piloti di Audi al Lausitzring, teatro del secondo appuntamento stagionale del DTM. Müller ha conquistato la terza vittoria in Gara 1 e, con il 2° posto di Gara 2, si è confermato di nuovo in vetta alla graduatoria generale, mentre Rast ha rivendicato il primo trionfo stagionale dopo che gli era stato cancellato quello di Spa-Francorchamps. Il tedesco ha preceduto di soli 0”089 Müller, per quello che si tratta del primo arrivo in volata dopo 24 anni dall’ultima volta. «La gara è stata piuttosto divertente, sono dovuto andare sull’erba alla prima curva e anche dopo la lotta con Robin [Frijns, ndr] è stata piuttosto dura» ha detto Rast. «Ci siamo fermati presto per reagire a un tentativo di undercut di Robin e Marco [Wittmann, ndr] e sapevo che alla fine Nico sarebbe arrivato con gomme più fresche. La nostra strategia è stata coraggiosa ma fortunatamente ha funzionato».

Dieter Gass: “Bisogna sempre migliorare”

«Ci sono state alcune battaglie molto dure durante la gara e fino all’ultimo giro non era proprio scontato il vincitore» ha dichiarato Dieter Gass, boss di Audi Sport. «Sono contento che siamo riusciti a conquistare un’altra doppietta e che abbiamo messo in pista una performance forte anche in qualifica, con le prime sei posizioni in griglia. Nel DTM semplicemente non devi mai smettere di migliorare».

Copyright foto: Audi

Leggi altri articoli in DTM

Commenti chiusi

Articoli correlati