Formula E | Mahindra chiude al 9° posto la stagione, occhi puntati già al prossimo anno

Cinque volte a punti nelle ultime sei gare

Mahindra Racing chiude in nona posizione la stagione 2019-20 della Formula E, che ha vissuto nelle ultime due settimane ben sei gare a Berlino.
Formula E | Mahindra chiude al 9° posto la stagione, occhi puntati già al prossimo anno

È stata una stagione difficile per Mahindra Racing: quest’anno, la squadra indiana non è andata oltre il 9° posto nella classifica della Formula E. Nelle sei gare finali di Berlino, Jérôme d’Ambrosio e Alex Lynn sono andati a punti in cinque occasioni.

Mahindra entra cinque volte in Super Pole a Berlino

Prima dell’inizio del rush finale, Mahindra è stata costretta a sostituire Pascal Wehrlein – andato verso Porsche – con Alex Lynn, al debutto con il costruttore asiatico. Il britannico ha mostrato di avere un buon passo, conquistando un 5°, un 8° e un 9° posto. Non troppo bene è andata invece al compagno di squadra d’Ambrosio: solamente una quinta e una settima posizione. C’è da sottolineare comunque che i due portacolori di Mahindra sono entrati cinque volte nella Super Pole, che vede sfidarsi per la pole position gli autori dei sei migliori riscontri cronometrici in prova. Un risultato che dimostra la competitività̀ della monoposto sul giro secco. I piazzamenti ottenuti da D’Ambrosio e Lynn in Germania, consentono a Mahindra di classificarsi in nona posizione finale nella graduatoria riservata ai Costruttori.

Alta performance in qualifica, ma manca il passo gara

L’imperativo per la prossima stagione sarà quello di tornare a lottare per il podio, dando maggior continuità ai risultati. Sul giro singolo Mahindra ha dimostrato di essere ancora tra le migliori, perdendo invece qualcosa sulla performance in gara. Per la prima volta nella storia della Formula E, a partire dal 2021 il campionato si svolgerà̀ interamente nel corso dell’anno solare, e non più̀ a cavallo di due annate.

Copyright foto: LAT Images / Formula E

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati