FIA F2 | Barcellona, Gara 2: Drugovich regala un’altra vittoria a MP Motorsport, Ghiotto 2°

Solamente 8° Ilott in crisi con le gomme

Felipe Drugovich conquista la seconda vittoria del weekend di Formula 2 per MP Motorsport a Barcellona, precedendo Luca Ghiotto sul traguardo.
FIA F2 | Barcellona, Gara 2: Drugovich regala un’altra vittoria a MP Motorsport, Ghiotto 2°

Felipe Drugovich conquista la seconda vittoria stagionale in Formula 2, vincendo Gara 2 a Barcellona. Il pilota brasiliano di MP Motorsport ha preso il comando fin dalla partenza e ha gestito al meglio la situazione, precedendo un bravo Luca Ghiotto. Solamente 8° Callum Ilott, che rimane comunque in cima alla classifica.

Vittoria di Drugovich davanti a Ghiotto. Ilott 8°, Shwartzman 13°

Sono due vittorie per MP Motorsport in questo weekend: dopo quella di Nobuharu Matsushita di ieri, Drugovich ha sfruttato bene la partenza in prima fila, andando subito a sfilare Ghiotto – che invece scattava in pole position – e potendo subito un distacco che gli ha assicurato di gestire la seconda parte di corsa. Il carioca ha concluso con 9”5 di vantaggio sull’italiano di Hitech GP che è stato in grado di risollevare delle qualifiche disastrose con un gran weekend. Mick Schumacher sale sul gradino più basso del podio con Prema, mentre Yuki Tsunoda ha preceduto Matsushita. Peccato invece per Ilott, trovatosi in difficoltà con le proprie coperture che hanno subito un grosso degrado e che lo hanno fatto sprofondare fino al 9° posto, sorpassato all’ultimo da Christian Lundgaard; il danese poi è stato penalizzato per aver superato i limiti della pista e il britannico di UNI-Virtuosi può prendersi un punticino utile per confermarlo in vetta, anche grazie a un Robert Shwartzman finito solamente 13° oggi.

Piquet centra la zona punti, fuori dalla top-10 Ticktum e Zhou

Nikita Mazepin è 6° con Hitech GP, mentre Pedro Piquet agguanta la settima posizione che gli regala i primi punti iridati. Fuori dalla top-10 Dan Ticktum, che ha azzardato un pit-stop per aver una miglior condizione di gomme ma pagata molto male. Solamente 10° Louis Delétraz, addirittura 14° Guanyu Zhou.

Pos Driver Team Time/Gap
1 Felipe Drugovich MP Motorsport 41m55.669s
2 Luca Ghiotto Hitech GP +9.536s
3 Mick Schumacher Prema +10.956s
4 Yuki Tsunoda Carlin +14.924s
5 Nobuharu Matsushita MP Motorsport +19.921s
6 Nikita Mazepin Hitech GP +23.231s
7 Pedro Piquet Charouz Racing System +24.528s
8 Callum Ilott Virtuosi Racing +29.718s
9 Louis Delétraz Charouz Racing System +31.973s
10 Dan Ticktum DAMS +32.155s
11 Christian Lundgaard ART Grand Prix +34.196s
12 Roy Nissany Trident +34.822s
13 Robert Shwartzman Prema Racing +41.254s
14 Guanyu Zhou Virtuosi +41.996s
15 Marcus Armstrong ART Grand Prix +43.413s
16 Artem Markelov HWA +45.618s
17 Jehan Daruvala Carlin +46.219s
18 Jack Aitken Campos Racing +48.431s
19 Giuliano Alesi HWA +54.736s
20 Guilherme Samaia Campos Racing +1m09.082s
21 Marino Sato Trident +1m14.667s

Classifica a cura di Formula Scout

Copyright foto: Felipe Drugovich

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati