WEC | 6 Ore di Spa-Francorchamps, Qualifiche: Rebellion di nuovo in pole, Toyota insegue

Doppietta Aston Martin tra le GTE Pro

Rebellion conquista un'altra pole position nel FIA World Endurance Championship, protagonista questo weekend a Spa-Francorchamps.
WEC | 6 Ore di Spa-Francorchamps, Qualifiche: Rebellion di nuovo in pole, Toyota insegue

Nonostante i sei mesi di pausa dovuti alla pandemia di Coronavirus, Rebellion continua a dominare nel FIA World Endurance Championship. Norman Nato e Gustavo Menezes hanno conquistato un’altra pole position per la squadra svizzera, battendo una Toyota ancora notevolmente penalizzata a Spa-Francorchamps.

Il resoconto delle qualifiche di Spa-Francorchamps: LMP1 e LMP2

Menezes aveva impostato inizialmente il miglior giro sul tracciato belga, ma Kazuki Nakajima era riuscito a rimanergli distaccato per soli 0”004. Poi è arrivato Nato che, nonostante abbia girato più lento del compagno e ci abbia messo tutto il proprio stint per segnare un tempo valido, è riuscito a consolidare la prima posizione per Rebellion con un tempo medio di 1’59”577. Toyota si è dovuta accontentare invece della seconda e terza piazza, con l’equipaggio della #8 nettamente più veloce a causa delle forti penalità inflitte alla #7 che comanda ancora la classifica generale. Segnale positivo da parte di ByKolles che sembra aver trovato la giusta affidabilità, comunque 4° e con quasi 0”8 di distacco dalle vetture giapponesi. In LMP2 è United Autosports a farla da padrone, con Phil Hanson che ha già visto la pista settimana scorsa nell’ELMS e con un Paul di Resta sempre impeccabile. Seguno Jota e Cool Racing, mentre Jackie Chan DC Racing perde Gabriel Aubry risultato positivo al COVID-19 e Ryan Cullen sarà il suo sostituto. Cetilar Racing chiude in settima posizione, precedendo Eurasia Motorsport e Racing Team Nederland – con gli olandesi che hanno segnato un solo tempo valido.

Il resoconto delle qualifiche di Spa-Francorchamps: GTE Pro e Am

Aston Martin domina tra le GTE Pro con Alexander Lynn e Maxime Martin, davanti ai compagni di squadra Marco Sorensen e Niki Thiim. Insegue la Porsche di Gianmaria Bruni e Richard Lietz, più in difficoltà le Ferrari di AF Corse. In GTE Am, Team Project 1 realizza una bella doppietta davanti all’equipaggio di Aston Martin.

FIA World Endurance Championship 2019-20 – 6 Hours of Spa-Francorchamps 2020, qualifiche: classifica

Copyright foto: John Rourke / AdrenalMedia.com

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati