GTWC Europe | Audi festeggia una doppietta nell’ultimo weekend di Misano

Con Weerts-Vanthoor

Il Team WRT ha conquistato due vittorie con la propria Audi nel GT World Challenge Europe, protagonista a Misano nello scorso weekend.
GTWC Europe | Audi festeggia una doppietta nell’ultimo weekend di Misano

Apertura di stagione vincente per Audi a Misano nel GT World Challenge Europe: nella prima tappa della ex Sprint Cup, la Casa degli Anelli ha conquistato due vittorie su tre gare con il Team WRT, che ha affidato a Charles Weerts e all’ufficiale Dries Vanthoor la sua R8 LMS Evo #32.

Il resoconto del fine settimana di Audi a Misano

Nella prima manche sul tracciato italiano, Audi ha conquistato una doppietta grazie a Weerts-Vanthoor e a Kelvin van der Linde-Ryuichiro Tomita che si sono classificati in seconda posizione con l’altra vettura del Team WRT. Entrambi gli equipaggi hanno sfruttato al meglio una Safety Car intervenuta verso la fine della gara per superare la Bentley che stava guidando il gruppo. C’è da segnalare anche la presenza di altre quattro vetture tedesche nei primi dieci: Arthur Rougier-Christopher Haase quinti, Tommaso Mosca-Mattia Drudi sesti, Nicolas Schöll-Frédéric Vervisch settimi, Simon Gachet- Steven Palette decimi. Gara 2 non ha consegnato nessun trionfo ma Rougier-Haase hanno centrato il 3° posto con Saintéloc Racing, seguiti da Weerts-Vanthoor che si sono accontentati del 4° posto. Mosca-Drudi hanno terminato sesti, Tomita-van der Linde settimi, Palette-Gachet noni, i fratelli Owega decimi. L’ultima corsa ha consegnato invece un’altra vittoria a Weerts-Vanthoor, in un podio completamente marchiato Audi con Rougier-Haase e Mosca-Drudi. Tomita-van der Linde hanno concluso al 5° posto, Schöll-Vervisch al 10°.

Audi protagonista anche nel TCR DSG Italy Endurance

La classifica parla molto chiaro: Vanthoor-Weerts sono davanti a tutti, inseguiti da Haase-Rougier, mentre nella graduatoria riservata alle squadre troviamo in testa il Team WRT davanti a Saintéloc Racing. Nello stesso fine settimana si è visto anche il TCR DSG Italy Endurance (valido anche per l’europeo) che ha visto sul podio Ermanno Dionisio e Giacomo Barri, dopo che questi avevano conquistato la pole position con la loro Audi RS 3 LMS TCR.

Copyright foto: Audi / SRO

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati