Formula E | Berlino ePrix III, Qualifiche 1: prima pole stagionale per Rowland e Nissan e.dams

Disastro in DS Techeetah

Oliver Rowland conquista la pole position nelle qualifiche della Formula E per la quinta gara di Berlino, davanti a Robin Frijns.
Formula E | Berlino ePrix III, Qualifiche 1: prima pole stagionale per Rowland e Nissan e.dams

Oliver Rowland conquista la prima pole position stagionale in Formula E per Nissan e.dams, precedendo tutti nelle qualifiche della quinta gara di Berlino. Tante le sorprese nella Super Pole, tra cui l’assenza di DS Techeetah che ha completamente sbagliato strategia per António Félix da Costa e Jean-Éric Vergne.

Il resoconto delle qualifiche della Formula E a Berlino

Prestazione brillante per Rowland, uno tra più veloci nelle qualifiche divise nei classici quattro gruppi e poi preciso nell’unico tentativo della Super Pole che gli ha consegnato di fatto la partenza dal palo. Robin Frijns è 2° con Envision Virgin, mentre in seconda fila troviamo incredibilmente Neel Jani su Porsche, che non ha ancora portato a casa un punto quest’anno, e René Rast su Audi, campione in carica del DTM e chiamato a sostituire Daniel Abt dopo i fatti della Race at Home Challenge. Belle performance anche per Alexander Lynn (Mahindra) e Tom Blomqvist (Jaguar), entrambi in Germania come sostituti rispettivamente di Pascal Wehrlein e di James Calado. André Lotterer (Porsche) sfiora per poco la top-6, così come Felipe Massa (Venturi) e un ottimo Sérgio Sette Câmara (GEOX Dragon). Edoardo Mortara chiude la top-10 con Venturi. A metà griglia troviamo le due BMW di Maximilian Günther e di Alexander Sims, più in fondo le Mercedes che sono apparse sottotono.

Errore di strategia per DS Techeetah, di Grassi e Buemi

Dove son finiti i piloti di DS Techeetah? Nel fondo della griglia senza un tempo valido. António Félix da Costa e Jean-Éric Vergne sono usciti troppo tardi, rimanendo poi coinvolti in un gruppone con Lucas di Grassi e Sébastien Buemi e senza riuscire a tagliare il traguardo prima dello scadere; addirittura il portoghese, che ricordiamo essersi laureato campione nell’ultima gara, è stato spinto a muro dal brasiliano di Audi, che stava tentando in tutti i modi di non perdere la chance di qualificarsi.

ABB Formula E Championship 2019-20 – Berlin ePrix III, qualifiche 1: classifica

Copyright foto: LAT Images / Formula E

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati