TCR DSG Italy Endurance | Misano, Gara: Volpato-Almeida vincono la prima stagionale con Volkswagen

Solo 9 auto al via

Gabriele Volpato e Rodrigo Almeida vincono il primo round del TCR DSG Italy Endurance, che si è segnalato per un basso numero di partecipanti.
TCR DSG Italy Endurance | Misano, Gara: Volpato-Almeida vincono la prima stagionale con Volkswagen

È andato in scena il primo appuntamento del TCR DSG Italy Endurance, il campionato di durata che vede coinvolte le vetture TCR con il cambio DSG. Sul circuito di Misano hanno vinto Gabriele Volpato e Rodrigo Almeida con una Volkswagen Golf di Elite Motorsport.

Il resoconto della gara del TCR DSG Italy Endurance a Misano

Il primo round del TCR DSG Italy Endurance è andato in scena sul circuito di Misano Adriatico, nel contesto del TCR DSG Europe Endurance, con uno schieramento di partenza a ranghi ridotti: 9 gli equipaggi al via, dei quali 8 partecipanti anche alla serie tricolore. Dopo le due ore di gara, soltanto cinque vetture italiane sono arrivate al traguardo, capitanate dalla Golf di Volpato in equipaggio con il formulista del Mozabico Almeida. Seconda posizione per il campione in carica Alessandro Altoè, in equipaggio con Alfredo De Matteo, anche loro su Golf di Elite Motorsport, a 15’’3 di distacco. Terzo, e ultimo equipaggio a pieni giri, quello di Giacomo Barri e Ermanno Dionisio, su Audi autogestita con i colori del Team Italia. Barri ha siglato il giro veloce in gara, con il tempo di 1’45’’661.

Solamente nove equipaggi al via

Quarta posizione per l’equipaggio di BF Motorsport con Ronnie Valori e Paolo Palanti su Audi, piazzati ad un giro, davanti a Piero Necchi in equipaggio con il figlio Edoardo sull’Audi del team Tecniengines, a 3 giri dai primi, e qultimi delle vetture italiane al traguardo. Da segnalare tre ritiri: il primo equipaggio a uscire di scena è stato quello di Cosimo Barnerini e Gabriele Giorgi, con la Golf di NOS Racing, poi Nicola Novaglio, che correva da solo sulla Golf del team Elite, del quale è manager, e infine l’equipaggio di Diego Cassarà e Linos.

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati