GTWC Europe | Misano, Gara 1: doppietta Audi con il Team WRT, vittoria a Vanthoor-Weerts

Bentley beffata

Dries Vanthoor e Charles Weerts ottengono la vittoria di Gara 1 del GT World Challenge Europe a Misano con l'Audi del Team WRT.
GTWC Europe | Misano, Gara 1: doppietta Audi con il Team WRT, vittoria a Vanthoor-Weerts

Incredibile doppietta da parte delle Audi del Team WRT nella prima gara del weekend del GT World Challenge Europe a Misano. Grazie a un bel sorpasso di Dries Vanthoor, lui e Charles Weerts hanno battuto la Bentley negli ultimi minuti della corsa.

Il resoconto di Gara 1 del GT World Challenge Europe a Misano

In un’ora di gara del primo appuntamento della ex Sprint Cup, tutto si è deciso invece negli ultimi nove minuti: dopo un periodo di Safety Car, nel primo giro dopo il restart Vanthoor ha lanciato l’affondo vincente su Nelson Panciatici alla Quercia, rubandogli la leadership che gli era appartenuta a partire dalla metà della corsa. La mossa da parte del belga ha sorpreso il francese, che ha lasciato quello spazio che tanto bastava per far inserire anche Kelvin van der Linde, al volante della seconda Audi R8 LMS Evo del team. Così è arrivato un 1-2 da parte della Casa degli Anelli, con la coppia Vanthoor-Weerts davanti a van der Linde-Tomita. Peccato invece per la Bentley Continental GT3 di Panciatici-Gounon, comunque sul podio e pronta a un’altra sfida nelle due gare di domani. Un gran peccato invece per la Lexus RC F GT3 di Tech 1 Racing, scattata dalla pole position con Thomas Neubauer e in testa nella prima mezz’ora; a causa di un problema al motore, Aurélien Panis è stato costretto a portare la vettura ai box per il ritiro definitivo.

Gli altri arrivi fuori dal podio

Performance costante per Maro Engel e Luca Stolz, rimasti sempre al 4° posto con la Mercedes-AMG GT3 Evo del Team HRT nonostante fossero partiti dalla nona piazza. C’è un’altra Audi nella top-5: si tratta quella di Christopher Haase e Arthur Rougier, gestita da Saintéloc Racing e classificatasi appunto quinta. Mattia Drudi è giunto 6° affiancato da Tommaso Mosca in Attempto Racing, seguiti da Albert Costa e Giacomo Altoè con la Lamborghini Huracán GT3 Evo di Emil Frey Racing. Completano la top-10 la Mercedes-AMG di AKKA ASP con Marciello-Boguslavskiy (in pole domani) e l’Audi di Saintéloc con Palette-Gachet, vincitori tra i Silver. La Ferrari 488 GT3 Evo di Sky Tempesta Racing di Froggatt-Cheever si aggiudica la classe Pro-Am.

GT World Challenge Europe 2020 – Misano, gara 1: classifica

Copyright foto: SRO

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati