FIA F2 | Silverstone (2), Qualifiche: Ilott si prende la pole position in casa

Delusione Shwartzman, 11°

Callum Ilott si prende la pole position sul circuito di casa di Silverstone nelle qualifiche della Formula 2.
FIA F2 | Silverstone (2), Qualifiche: Ilott si prende la pole position in casa

Callum Ilott diventa il primo pilota della stagione di Formula 2 a conquistare due pole position. Il pilota britannico di UNI-Virtuosi si è aggiudicato il miglior giro delle qualifiche sul circuito di casa di Silverstone, precedendo Christian Lundgaard.

Il resoconto delle qualifiche della Formula 2 a Silverstone

Dopo aver montato delle gomme fresche negli ultimi minuti, Ilott si è migliorato incredibilmente di sette decimi, segnando un tempo di 1’39”062 che è risultato migliore di 0”115 di Lundgaard che, nonostante aver comandato per la maggior parte della sessione, può accontentarsi della prima fila. Dietro di loro diverse sorprese, soprattutto per un testacoda di Sean Gelael a meno di un minuto dalla fine che ha fatto intervenire le bandiere gialle: Jack Aitken ne ha approfittato per tenersi al 3° posto. L’anglo-coreano non sta passando una bella stagione e stavolta potrebbe dire la sua domani in Gara 1 con Campos; dietro di lui troviamo Dan Ticktum e il nostro Luca Ghiotto, che pare aver risolto i problemi tecnici sulla sua Hitech GP- Guanyu Zhou è 6° con la seconda monoposto di UNI-Virtuosi, seguito da Nikita Mazepin, Mick Schumacher, Louis Delétraz e Yuki Tsunoda.

Male Shwartzman e Drugovich

Deludente prestazione da parte di Robert Shwartzman, davvero in difficoltà a Silverstone: il capoclassifica è solamente 11° e si riduce il suo vantaggio su Ilott, che ha beneficiato dei punti bonus della pole position. Anche Felipe Drugovich non ha nulla da festeggiare, 12° quando appena una settimana fa era davanti a tutti.

Pos Driver Team Time Gap
1 Callum Ilott Virtuosi 1m39.062s  
2 Christian Lundgaard ART 1m39.177s +0.115s
3 Jack Aitken Campos 1m39.278s +0.216s
4 Dan Ticktum DAMS 1m39.326s +0.264s
5 Luca Ghiotto Hitech GP 1m39.362s +0.300s
6 Guanyu Zhou Virtuosi 1m39.394s +0.332s
7 Nikita Mazepin Hitech GP 1m39.410s +0.348s
8 Mick Schumacher Prema 1m39.448s +0.386s
9 Louis Deletraz Charouz 1m39.474s +0.412s
10 Yuki Tsunoda Carlin 1m39.494s +0.432s
11 Robert Shwartzman Prema 1m39.525s +0.463s
12 Felipe Drugovich MP Motorsport 1m39.526s +0.464s
13 Pedro Piquet Charouz 1m39.621s +0.559s
14 Marino Sato Trident 1m39.679s +0.617s
15 Sean Gelael DAMS 1m39.783s +0.721s
16 Jehan Daruvala Carlin 1m39.790s +0.728s
17 Nobuharu Matsushita MP Motorsport 1m39.961s +0.899s
18 Artem Markelov HWA 1m40.094s +1.032s
20 Marcus Armstrong ART 1m40.299s +1.237s
19 Giuliano Alesi HWA 1m40.485s +1.424s
21 Roy Nissany Trident 1m40.615s +1.553s
22 Guilherme Samaia Campos 1m41.061s +1.999s

Classifiche a cura di Formula Scout

Copyright foto: Formula Motorsport Limited

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati