TCR Italy | Misano, Gara 2: Brigliadori conquista la doppietta con Audi

Eric Brigliadori conquista sul campo la vittoria di Gara 2 del TCR Italy a Misano, precedendo Pellegrini e Jelmini.
TCR Italy | Misano, Gara 2: Brigliadori conquista la doppietta con Audi

Eric Brigliadori conquista un’incredibile doppietta nel TCR Italy a Misano. Il ventenne romagnolo, dopo aver vinto ieri grazie all’esclusione di Felice Jelmini, ha conquistato il successo anche nella Gara 2 di oggi con la Audi RS3 LMS TCR di BF Motorsport.

Il resoconto di Gara 2 del TCR Italy a Misano

È stata una vittoria difficile da conquistare, ma voluta a tutti i costi dal giovanissimo esordiente, che ha sorpassato l’esperto Marco Pellegrini nell’ultimo giro di gara, senza avere paura del corpo a corpo con la sua Hyundai. Sul terzo gradino del podio Felice Jelmini, anche lui su Hyundai. Al via della gara è stato Salvatore Tavano sulla nuova CUPRA sequenziale a prendere il comando, scattando bene dalla terza casella in griglia. Alle sue spalle il poleman Imberti e Marco Pellegrini, autore di un grande scatto dalla sesta posizione al via. Poco dopo, proprio Marco Pellegrini è riuscito a portarsi davanti prima a Imberti e poi a Tavano, portandosi in testa alla gara. Salvatore Tavano ha dovuto cedere il passo anche ad un arrembante Eric Brigliadori, che si è installato in seconda posizione, e poi a Felice Jelmini, risalito dall’ottava piazza. Con le posizioni così delineate, si è arrivati all’ultimo giro, quando Brigliadori ha affondato l’attacco decisivo portandosi davanti a Pellegrini. Il campione in carica Tavano ha concluso quarto, contenendo gli attacchi di un ottimo Ettore Carminati su Hyundai, mentre l’argentino Franco Girolami su Honda di MM Motorsport ha concluso in sesta piazza una gara in salita.

Imberti vince tra le DSG davanti Savoia e Scalvini

Tra le DSG, alle spalle del vincitore Michele Imberti, che si rinsalda al vertice della classifica tricolore, bagarre fino alla linea del traguardo fra Eric Scalvini e Francesco Savoia, con quest’ultimo bravo a bruciare l’avversario in volata per soli 31 millesimi. Decima posizione per Mauro Guastamacchia su Hyundai, davanti all’Audi di Francesca Raffaele, portacolori di BG Motorsport. Quarto fra i DSG Daniele Cappellari, con la Golf autogestita, dodicesimo assoluto davanti alla Opel di Andrea Argenti e all’Audi SDG di Matteo Polini. Federico Paolino su Honda ha concluso quindicesimo davanti alla moglie Carlotta Fedeli su Golf DSG.

TCR Italy – Misano 2020, Gara 2: classifica

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati