FIA F2 | Silverstone, Qualifiche: colpo grosso di Drugovich con MP Motorsport

Nel fondo Shwartzman

Felipe Drugovich conquista la sua prima pole position in Formula 2, segnando il giro più veloce nelle qualifiche di Silverstone con MP Motorsport.
FIA F2 | Silverstone, Qualifiche: colpo grosso di Drugovich con MP Motorsport

Eccezionale pole position per Felipe Drugovich nelle qualifiche della Formula 2 a Silverstone. Il pilota brasiliano di MP Motorsport ha collezionato due intermedi da record, tanto da permettergli di precedere Callum Ilott e Mick Schumacher.

Il resoconto delle qualifiche: Drugovich firma la prima

Non era stato un fuoco di paglia la vittoria in Gara 2 a Spielberg nel primo round: Drugovich è sicuramente uno dei talenti da tenere d’occhio in questa stagione e, a dimostrarlo, c’è proprio questa partenza dal palo conquistata davanti a ben altri favoriti. Il carioca – che ricordiamo aver letteralmente dominato l’Euroformula Open nel 2018 – ha segnato un tempo di 1’39”527, dando un distacco di oltre un decimo a Ilott che lo insegue con UNI-Virtuosi. Schumacher si accontenta del 3° posto con Prema ma è sotto investigazione per un contatto con Roy Nissany nei primi minuti della sessione. Christian Lundgaard è 4° con ART Grand Prix, davanti a Nikita Mazepin (Hitech GP), Jack Aitken (Campos), Jehan Daruvala (Carlin) e Guanyu Zhou (UNI-Virtuosi). Completano la top-10 Yuki Tsunoda (Carlin) e Louis Delétraz (Charouz).

Shwartzman solamente 18°

Non è stata una giornata positiva per Luca Ghiotto, abbastanza in difficoltà e solamente 13°; il vicentino non mollerà di certo domani in Gara 1 e sarà sicuramente da tenere d’occhio. Nobuharu Matsushita è 11° con l’altra vettura di MP Motorsport, seguito da Dan Ticktum con DAMS. Delusione per Robert Shwartzman, 18° con Prema: il russo, attuale capoclassifica, è anche lui sotto investigazione per aver tagliato la strada a Sean Gelael.

Classifiche a cura di Formula Scout

Pos Driver Team Time Gap Laps
1 Felipe Drugovich MP Motorsport 1m39.527s   12
2 Callum Ilott Virtuosi Racing 1m39.666s +0.139s 12
3 Mick Schumacher Prema 1m39.761s +0.234s 11
4 Christian Lundgaard ART Grand Prix 1m39.846s +0.319s 12
5 Nikita Mazepin Hitech GP 1m39.963s +0.436s 11
6 Jack Aitken Campos Racing 1m40.082s +0.555s 11
7 Jehan Daruvala Carlin 1m40.140s +0.613s 12
8 Guanyu Zhou Virtuosi Racing 1m40.180s +0.653s 12
9 Yuki Tsunoda Carlin 1m40.216s +0.689s 12
10 Louis Deletraz Charouz Racing System 1m40.324s +0.797s 13
11 Nobuharu Matsushita MP Motorsport 1m40.347s +0.820s 12
12 Dan Ticktum DAMS 1m40.396s +0.869s 12
13 Luca Ghiotto Hitech GP 1m40.421s +0.894s 12
14 Pedro Piquet Charouz Racing System 1m40.443s +0.916s 13
15 Marcus Armstrong ART Grand Prix 1m40.448s +0.921s 11
16 Sean Gelael DAMS 1m40.476s +0.949s 11
17 Marino Sato Trident 1m40.958s +1.431s 12
18 Robert Shwartzman Prema 1m41.047s +1.520s 12
19 Roy Nissany Trident 1m41.052s +1.525s 12
20 Giuliano Alesi HWA Racelab 1m41.274s +1.747s 12
21 Artem Markelov HWA Racelab 1m41.342s +1.815s 12
22 Guilherme Samaia Campos Racing 1m42.204s +2.677s 11

Copyright foto: Formula 2

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati