WRC | Rally di Germania 2020, si gareggia solo nella base di Baumholder?

L'indiscrezione sul percorso del Rally di Germania

Per controllare meglio l'affluenza del pubblico, si starebbe pensando a concentrare l'azione del Rally di Germania nella base di Baumholder. L'indiscrezione
WRC | Rally di Germania 2020, si gareggia solo nella base di Baumholder?

La pandemia del coronavirus ancora non conosce soste, visto che a livello globale il virus corre come una lepre e pure in Europa sta rialzando un po’ la testa con alcuni focolai e nuove chiusure. Un dato che potrebbe impensierire anche la ripartenza del campionato WRC, prevista a settembre dal Rally Estonia.

Baumholder location esclusiva del Rally di Germania 2020?

Per questo motivo si corre ai ripari, con ipotesi di format rivisti (sicuramente saranno più concentrati) e location da ridefinire per evitare assembramenti rischiosi. In particolare, il Rally di Germania potrebbe proporre una competizione che si svilupperà esclusivamente sui tracciati della base americana di Baumholder, uno degli scenari iconici di questa gara (che fa parte del programma da quando l’appuntamento è entrato nel WRC dal 2002) assieme ai vigneti della Mosella e alle campagne del Saarland.

Insidie sul Rally di Germania 2020

A lanciare l’indiscrezione è il sito Motorsport, ripreso poi da Rallit.fi: l’evento del prossimo 15-18 ottobre si svilupperà in sole due giornate (quindi con un chilometraggio totale inferiore ai 300 competitivi canonici) e proprio sugli asfalti abrasivi ed insidiosi della base, delimitati dai tipici cordoli chiamati hinkelsteins. Questo per far sì che si possa avere una zona facilmente controllabile per quanto riguarda accessi e presenze degli spettatori, visto che il Rally di Germania campa anche sui biglietti staccati. Inevitabilmente questi ultimi però potrebbero essere molti meno quest’anno, cosa che aggiungerebbe una preoccupazione in più agli organizzatori, che dovranno cercare di mettere su un evento sicuro e al tempo stesso sostenibile dal punto di vista economico.

Tante mine insomma sul percorso del Rally di Germania, per il quale ancora non si conosce l’itinerario ufficiale: da notare che, nel frattempo, nel Paese teutonico sta salendo l’allarme per un rialzo dei contagi del Covid-19. Ben 633 i nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore, stando alle fonti ufficiali.

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati