Rally Italia Talent | Penultima tappa in Puglia con la Suzuki Swift Sport Hybrid

Si avvia verso la conclusione il Rally Italia Talent

Il Rally Italia Talent, iniziativa ACI Sport con il supporto di Suzuki, fa tappa sul circuito di Binetto in Puglia per il penultimo appuntamento di quest'anno
Rally Italia Talent | Penultima tappa in Puglia con la Suzuki Swift Sport Hybrid

Prosegue il cammino del Rally Italia Talent, progetto di ACI Sport con il supporto di Suzuki: questo weekend si fa tappa in Puglia per la penultima selezione, prima di chiudere in Piemonte l’edizione 2020 della ricerca dei giovani rallisti del domani.

Rally Italia Talent, tappa nella pista di Binetto

Appuntamento quindi venerdì 24 luglio per la tappa che si svolgerà sino a domenica 26 sull’Autodromo del Levante di Binetto, provincia di Bari, lungo un tracciato di 1,57 km e caratterizzato da nove curve. L’evento seguirà quello disputatosi in Sicilia, a Pergusa, e verrà a sua volta seguito dal 31 luglio al 2 agosto prossimi dall’ultima selezione prevista sul circuito di Busca, in provincia di Cuneo. Una stagione alquanto particolare per il Rally Italia Talent, che in teoria avrebbe dovuto concludere la fase delle selezioni a marzo: il coronavirus ha però rimesso tutto in discussione, bloccando ovviamente la manifestazione e costringendola a ritardare la naturale conclusione di questa fase in piena estate. Va da sé che anche il Talent creato nel 2014 da Renzo Magnani seguirà i protocolli di sicurezza approvati da ACI Sport per la ripartenza del motorsport, e che ricordiamo sono stati redatti per i settori su pista e su strada in Italia.

Ricordiamo inoltre che per accedere all’iniziativa bisogna aver compiuto almeno 16 anni e, per quanto riguarda i minorenni, fornire una liberatoria con le firma in calce dei genitori; non è necessario perciò avere la patente di guida, ed inoltre possono partecipare anche le persone con disabilità grazie al progetto Rally Italia Talent Ability, che potranno usufruire di una Suzuki Swift allestita grazie al contributo di Handytech e del Gruppo HAP, adatta a chi è diversamente abile: nell’abitacolo, infatti, è presente un cambio robotizzato e per chi è affetto da paraplegia agli arti inferiori sono a disposizione dei comandi su misura.

La Suzuki Swift Sport Hybrid al Rally Italia Talent

Infine, questa fase finale delle selezioni del Rally Italia Talent vedrà protagonista la nuova Suzuki Swift Sport Hybrid, Auto Ufficiale della manifestazione e che ha debuttato in un contesto competitivo al recente Rally Lana, ottenendo il primato di classe R1 con a bordo il tester Simone Goldoni. La hot hatch presenta un motore da 129 cv (13,6 cv quello elettrico) con coppia di 235 Nm tra i 2.000 e i 3.000 giri, ottima reattività adatta soprattutto ai piloti in erba, che potranno così godere di una vettura che azzera i ritardi di risposta grazie all’unità ibrida, e dispositivi Adas per la guida autonoma di livello 2.

Maggiori informazioni sul Rally Italia Talent, nonché le modalità di iscrizione, si possono trovare nel sito ufficiale, rallyitaliatalent.it.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati