TCR Italy | Mugello, Qualifiche: Brigliadori in pole position, tempo cancellato per Girolami

Pellegrini e Tavano subito dietro

Eric Brigliadori conquista la pole position nel primo appuntamento del TCR Italy al Mugello, seguito da Marco Pellegrini e Salvatore Tavano.
TCR Italy | Mugello, Qualifiche: Brigliadori in pole position, tempo cancellato per Girolami

Grandioso inizio per Eric Brigliadori nel TCR Italy, in pole position nel primo appuntamento stagionale al Mugello con l’Audi RS 3 LMS TCR di BF Motorsport. Il romagnolo è al debutto nel tricolore e ha preceduto i favoriti al titolo Marco Pellegrini e Salvatore Tavano. Cancellato il miglior tempo di Franco Girolami.

Il resoconto delle qualifiche: sorpresa di Girolami

Sorprende Brigliadori nella sua prima uscita, comunque già volto noto con queste vetture essendo stato uno dei protagonisti della Coppa Italia Turismo. Dietro di lui troviamo invece due ottime conferme: Marco Pellegrini è 2° con la Hyundai i30 N TCR di Target Competition, precedendo il campione in carica Salvatore Tavano che ha portato in pista per la prima volta la nuova Cupra Leon Competición, gestita come sempre dalla Scuderia del Girasole by Cupra Racing. Bisogna sottolineare che la vettura spagnola è all’esordio mondiale e quindi questo weekend è da considerare come un banco di prova. Pole cancellata invece per Girolami – che, tra l’altro, è il fratello minore di Néstor che corre per il Münnich Motorsport nel FIA WTCR – perché ha segnato il miglior crono in regime di bandiere gialle. L’argentino, che si è presentato all’ultimo, è stato retrocesso al 4° posto; per chi non lo conoscesse, Girolami è pilota ufficiale di FIAT Argentina nel TC2000 per quest’anno, dopo una lunga trafila nella Top Race V6 Argentina e le formule minori sudamericane. 

In fondo al gruppo Jelmini

Damiano Reduzzi coglie il 5° posto con la Hyundai di Trico WRT, davanti ad Alessandro Giardelli (Cupra DSG di BD Racing) e alla giovanissima Francesca Raffaele (Audi di BF Motorsport). Solamente 8° Simone Pellegrinelli, il secondo alfiere della Scuderia del Girasole che potrà comunque partire davanti a tutti in Gara 2 domani. Michele Imberti (Volkswagen di Elite Motorsport) e Ettore Carminati (Hyundai di CRM Motorsport) chiudono i primi dieci. Ultima posizione per Felice Jelmini (Hyundai di PMA Motorsport) che aveva preceduto tutti nelle prove libere ma incappato in un problema tecnico.

TCR Italy – Mugello, Qualifiche: classifica

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati