ERC | Finalmente il debutto europeo di Rachele Somaschini, in gara con la nuova Peugeot 208 Rally4

Primo round al Rally di Roma Capitale

Inizia l'avventura nell'ERC di Rachele Somaschini, pronta a correre al Rally di Roma Capitale e al debutto con la nuova Peugeot 208 Rally4. Le parole della pilota
ERC | Finalmente il debutto europeo di Rachele Somaschini, in gara con la nuova Peugeot 208 Rally4

Il tanto atteso debutto di Rachele Somaschini nell’ERC è ormai alle porte, con il conto alla rovescia per il primo appuntamento stagionale del Rally di Roma Capitale ormai agli sgoccioli.

Somaschini in gara nell’ERC3 Junior con Giulia Zanchetta

La campionessa 2019 della Coppa ACI Sport Femminile archivia le stagioni nei nostri campionati per lanciarsi in quello europeo, in un percorso di crescita continuo che, tra le altre tappe della sua carriera, l’ha portata anche ad affrontare palcoscenici internazionali come il Rallye di Monte Carlo. La pilota di Cusano Milanino correrà in particolare nell’ERC3 Junior Championship assieme a Giulia Zanchetta, con la quale ha condiviso l’abitacolo della Citroen DS3 R3T al recente Rally del Casentino, test per entrambe di inizio stagione dove hanno colto il primato di categoria Femminile e nella classe R3T. Ma per Rachele Somaschini la novità non sarà soltanto rappresentata dalla nuova lettrice di note, ma anche dalla vettura che porterà in gara dal Roma Capitale, preparata dalla struttura fidata Sportec Engineering e con la livrea (che verrà presentata in questi giorni sui social della rallista) su cui campeggerà la squadra di riferimento, RS Team.

Il debutto con la Peugeot 208 Rally4

L’auto in questione sarà la nuova Peugeot 208 Rally4: in una intervista a noi concessa durante il lockdown la giovane pilota aveva confermato l’apertura di canali con altre case automobilistiche per il dopo Citroen, e alla fine la scelta finale è ricaduta sempre in casa PSA, con l’ultimo modello della già R2 che abbiamo visto esordire in gare europee in questi ultimi weekend. Ma ora anche per la vettura della casa del Leone è giunto il momento dell’ingresso in una serie titolata e di respiro internazionale, oltre che per la prima volta in Italia: una bella responsabilità per la nostra Somaschini, che quando c’è da fiondarsi in una nuova sfida non si tira certo indietro.

Prosegue oltreconfine la campagna #CorrerePerUnRespiro

La pilota sognava di partire da Roma nella sua stagione a tempo pieno nell’ERC e nella competizione riservata agli Under 27, e così è stato. «Il Rally di Roma Capitale è una delle mie gare preferite, per Giulia sarà invece la prima volta», ha spiegato Rachele Somaschini, alla sua terza partecipazione nella gara capitolina. «Stiamo cercando di prepararla al meglio, guardando anche i camera car degli anni scorsi per tenerci in esercizio. L’obiettivo sarà quello di fare il meglio possibile con una macchina totalmente nuova e di affinare il feeling con Giulia, con cui abbiamo fatto soltanto una gara insieme finora. Sento la responsabilità, ma sono molto contenta di essere la prima a portare in gara in Italia la Peugeot 208 Rally4. Ringrazio i miei sponsor che, dopo un periodo difficile, mi offrono questa possibilità di mettermi in gioco sul palcoscenico europeo e mi permettono di far conoscere il progetto #CorrerePerUnRespiro, destinato alla sensibilizzazione sulla fibrosi cistica, anche oltreconfine».

Ricordiamo infatti che prosegue anche quest’anno la campagna di supporto alla ricerca che vede impegnata in prima persona la stessa Rachele, affetta da questa patologia sin dalla nascita: giacché il Covid-19 ha messo la sordina a patologie che invece non conoscono sosta e che richiedono un sostegno continuo nella battaglia per debellarle – o perlomeno renderle sempre meno pesanti ed invalidanti, continua senza sosta la raccolta fondi. Per chi vuole donare l’IBAN è IT 27E0 2008 1171 8000 1021 34939, intestato alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica ONLUS e con causale #CorrerePerUnRespiro.

 

Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati