ADAC GT Masters | L’ex F1 Hulkenberg al Nurburgring con una Lamborghini di mcchip-dkr

Ritorno al volante in una gara vera

Nico Hulkenberg correrà il secondo round dell'ADAC GT Masters con una Lamborghini Huracán GT3 Evo del team mcchip-dkr.
ADAC GT Masters | L’ex F1 Hulkenberg al Nurburgring con una Lamborghini di mcchip-dkr

Dopo essere sceso in pista lo scorso giugno per un test privato, Nico Hülkenberg sarà al via del secondo appuntamento dell’ADAC GT Masters del Nürburgring, al volante di una Lamborghini Huracán GT3 Evo del team mcchip-dkr.

Hulkenberg ritorna al volante, stavolta in gara con una Lamborghini

Hülkenberg è stato scaricato da Renault in Formula 1 e il tedesco non ha trovato un altro team che potesse concedergli un volante nel Circus. Lo scorso mese è arrivata l’occasione per provate la Lamborghini al Nurburgring, dimostrandosi fin da subito velocissimo; il 32enne non è nuovo alle auto sportive, anche perché ha vinto la 24 Ore di Le Mans nel 2015 con Porsche a bordo della sua 911 GT3 Hybrid LMP1 ufficiale – e tra l’altro proprio quando correva a tempo pieno in F.1. Ora arriverà comunque il debutto su una GT3, al fianco dell’AD del team Danny Kubasik che correrà sotto lo pseudonimo di “Dieter Schmidtmann”. «L’ADAC GT Masters è una serie entusiasmante con auto fantastiche e, dopo una pausa di quasi otto mesi, sono davvero desideroso di ritornare al volante e sentire tutta l’adrenalina» ha detto Hülkenberg. «Vorrei chiarire che questa iscrizione non deve essere interpretata come una piccola avventura tra le GT».

Uno sbocco futuro per la propria carriera?

La serie tedesca è una delle più competitive a livello internazionale, sebbene sia tecnicamente nazionale avendo al via tanti squadre e piloti dalla Germania. Tanto per sottolineare l’importanza, il Team WRT partecipa con piloti ufficiali Audi, così come la stessa Lamborghini attraverso il GRT Grasser Racing Team. Per Hulkenberg si tratta di un’ottima occasione per trovare uno sbocco alla propria carriera.

Copyright foto: XPB / James Moy Photography

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati