Formula E | Bird lascia la Virgin e firma con Jaguar per il prossimo anno

Cassidy al suo posto?

Sam Bird lascia la Virgin al termine di questa stagione di Formula E e correrà dal prossimo anno con Jaguar.
Formula E | Bird lascia la Virgin e firma con Jaguar per il prossimo anno

Una delle collaborazioni più lunghe viste in Formula E ha raggiunto la sua fine: Sam Bird ha deciso di lasciare l’Envision Virgin Racing, dopo aver vinto con la squadra britannica almeno una gara in ogni stagione a cui ha partecipato. L’inglese ha firmato un contratto con Jaguar per il prossimo anno.

Bird e Virgin: decisione comune

Bird corre nel campionato esclusivamente elettrico fin dalla stagione d’esordio 2014-15, sempre a difesa dei colori di Virgin che è uno dei team fondatori della serie. In comune accordo proprio con i britannici, Bird ha deciso che lascerà la compagine al termine di questa stagione, che si concluderà a Berlino il 13 agosto dopo ben sei gare. «So di parlare per l’intero team quando dico che Sam è uno dei piloti più simpatici e vincenti della Formula E e, a metà agosto, ci lascerà con il massimo rispetto e ammirazione» ha detto Sylvain Filippi, AD di Envision Virgin Racing. «Essendo un membro fondatore di questa squadra, voglio personalmente rendere omaggio a Sam per l’eccellente lavoro che ha svolto ed è stato un piacere lavorare con lui nel corso degli anni. Sempre professionista, rimane altrettanto impegnato e determinato a concludere la stagione con noi al massimo. Dietro le quinte abbiamo deciso la nostra line-up di piloti per la settima stagione e sono entusiasta di rivelarla nei prossimi giorni».

Bird in Jaguar, in arrivo Cassidy come sostituto?

«Nel corso degli anni, questa squadra è diventata per me una specie di famiglia ed è stata una parte importante della mia carriera agonistica» ha detto Bird. «Molti sapranno che il team e la Formula E hanno resuscitato la mia carriera e per questo ne sono eternamente grato. Ho così tanti ricordi e momenti salienti a cui ripensare e spero davvero che ce ne saranno ancora altri a Berlino prima d’intraprendere il prossimo capitolo». Bird ha già trovato il paracadute e si chiamerà Panasonic Jaguar Racing, dove affiancherà Mitch Evans. Intanto, tra i nomi che potrebbero sostituirlo potrebbe esserci Nick Cassidy, già test driver del team.

Copyright foto: ABB Formula E / LAT Images

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati