CIGT | BMW Team Italia al via con Sims, Comandini e Zug al Mugello

Si ritorna in pista questo weekend

È pronto a partire il Campionato Italiano Gran Turismo e il BMW Team Italia schiererà Alexander Sims, Stefano Comandini e Marius Zug al Mugello.
CIGT | BMW Team Italia al via con Sims, Comandini e Zug al Mugello

Il Campionato Italiano Gran Turismo è pronto finalmente a partire dopo il lungo rinvio dovuto alla pandemia di Coronavirus. Il BMW Team Italia si prepara al debutto stagionale al Mugello, dove potrà contare su Alexander Sims, Stefano Comandini e Marius Zug.

Tutti i dettagli del Campionato Italiano Gran Turismo 2020

Questo fine settimana debutterà serie Endurance all’Autodromo del Mugello, mentre la gara d’esordio della serie Sprint si correrà invece il 2-3 agosto al Misano World Circuit. Come la scorsa stagione, il Campionato si svolgerà con quattro gare della Serie Endurance dalla durata di 3 ore e con quattro tappe della Serie Sprint formate da due gare di 50 minuti + 1 giro. Tutte le gare saranno precedute da sessioni di prove libere e ufficiali, con queste ultime che determineranno la griglia di partenza. Per ciascuna serie saranno ben otto i titoli italiani che saranno assegnati in questa stagione, la diciottesima del tricolore Gran Turismo, oltre a quattro Trofei Nazionali e tre Coppe Nazionali con equipaggi composti da due o tre piloti e vetture appartenenti alle classi GT3, GT4 e GT Cup.

BMW Team Italia si prepara al ritorno in pista

Il BMW Team Italia – gestito dalla Ceccato Motors Racing Team di Gianfranco Ceccato -partecipa alle Serie Endurance e Sprint del Campionato Italiano Gran Turismo GT3 con la BMW M6 GT3 e del Campionato Italiano Gran Turismo GT4 con la BMW M4 GT4. Per il weekend inaugurale di gara il BMW works driver che partecipa con il BMW i Andretti Motorsport Formula E, Alexander Sims, scenderà in pista a bordo della BMW M6 GT3 completando l’equipaggio composto dai piloti Stefano Comandini e Marius Zug del BMW Team Italia. «Sono molto emozionato all’idea di tornare a gareggiare in un’auto da corsa dopo questo lungo periodo di fermo che mi ha visto impegnato nel sim-racing» ha dichiarato Sims dopo i giorni di test in vista del debutto del 18 e 19 luglio. «Non conoscevo il circuito del Mugello e devo dire che è un tracciato fantastico, uno dei più belli in Europa. Ho già disputato due gare con il BMW Team Italia lo scorso anno e sono felice di scendere di nuovo in pista con i miei due compagni Stefano e Marius. Otterremo sicuramente buoni risultati».

Copyright foto: BMW Team Italia

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati