FIA F2 | Spielberg (2), Qualifiche: Tsunoda svetta in pole position davanti al duo UNI-Virtuosi

Conferma del giapponese dopo le libere

Yuki Tsunoda centra la prima pole position in Formula 2, precedendo a Spielberg gli alfieri di UNI-Virtuosi Guanyu Zhou e Callum Ilott.
FIA F2 | Spielberg (2), Qualifiche: Tsunoda svetta in pole position davanti al duo UNI-Virtuosi

Yuki Tsunoda si conferma in pole position nelle qualifiche per il secondo weekend al Red Bull Ring della Formula 2. Il pilota giapponese di Carlin era svettato già nelle prove libere, ma finalmente è riuscito a convertire la performance nel momento che conta, precedendo il duo di UNI-Virtuosi formato da Guanyu Zhou e da Callum Ilott.

Il resoconto delle qualifiche: Tsunoda sorprende e svetta davanti a tutti

Tsunoda era già andato veloce anche nelle libere della scorsa settimana ma non aveva ottenuto quanto sperato e, anzi, si era dimostrato molto falloso nel suo debutto nel campionato. Invece, il nipponico sotto contratto con Red Bull ha segnato il miglior riferimento in 1’14”803, beffando quindi Zhou e Ilott. Bene invece il nostro Luca Ghiotto: solida prestazione con Hitech GP e in grado di piazzare un 4° posto che rilancia il weekend precedente negativo – per colpe non sue, da sottolineare. Jack Aitken ha finalmente colto una posizione di rilievo, un 5° posto con Campos davanti a Robert Shwartzman (Prema), Jehan Daruvala (Carlin), Christian Lundgaard (ART Grand Prix), Mick Schumacher (Prema, tra l’altro uscito di pista nelle libere nella stessa curva di Gara 2) e Felipe Drugovich (MP Motorsport). Sfiora di pochissimo invece la top-10 Marino Sato, 11° con Trident.

DAMS e HWA Racelab deludono

Flop clamoroso di DAMS oggi: Dan Ticktum e Sean Gelael occupano solamente il 15° e il 16° posto, dietro a Marcus Armstrong (ART Grand Prix), Roy Nissany (Trident) e Nobuharu Matsushita (MP Motorsport). Pedro Piquet e Louis Deletraz sono 18° e 19° con Charouz ma dovranno scontare delle penalità sulla griglia di partenza, a vantaggio di Artem Markelov e Giuliano Alesi su HWA Racelab che sono mestamente in fondo ma davanti a Guilherme Samaia su Campos.

Pos Driver Team Time Gap Laps
1 Yuki Tsunoda Carlin 1m14.803s   14
2 Guanyu Zhou Virtuosi Racing 1m14.841s +0.038s 14
3 Callum Ilott Virtuosi Racing 1m14.888s +0.085s 14
4 Luca Ghiotto Hitech GP 1m14.974s +0.171s 14
5 Jack Aitken Campos Racing 1m14.976s +0.173s 14
6 Robert Shwartzman Prema 1m14.978s +0.175s 13
7 Jehan Daruvala Carlin 1m15.063s +0.260s 14
8 Christian Lundgaard ART Grand Prix 1m15.099s +0.296s 14
9 Mick Schumacher Prema 1m15.141s +0.338s 13
10 Felipe Drugovich MP Motorsport 1m15.189s +0.386s 14
11 Marino Sato Trident 1m15.230s +0.427s 14
12 Marcus Armstrong ART Grand Prix 1m15.265s +0.462s 14
13 Roy Nissany Trident 1m15.274s +0.471s 14
14 Nobuharu Matsushita MP Motorsport 1m15.304s +0.501s 14
15 Dan Ticktum DAMS 1m15.305s +0.502s 14
16 Sean Gelael DAMS 1m15.332s +0.529s 14
17 Nikita Mazepin Hitech GP 1m15.528s +0.725s 14
18 Pedro Piquet Charouz Racing System 1m15.399s +0.596s 14
19 Louis Deletraz Charouz Racing System 1m15.490s +0.687s 14
20 Artem Markelov HWA Racelab 1m15.681s +0.878s 14
21 Giuliano Alesi HWA Racelab 1m15.721s +0.918s 14
22 Guilherme Samaia Campos Racing 1m16.287s +1.484s 14

Classifiche a cura di Formula Scout

Copyright foto: Formula Motorsport Limited

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati