CIWRC | Pedersoli e Tomasi al Rally Alba con la Hyundai i20 WRC Plus. CRZ: al Rally Lana debutta la Suzuki Swift Sport Hybrid

Le ultime dai nostri rally

I campioni del CIWRC 2019 Luca Pedersoli ed Anna Tomasi si presenteranno al Rally Alba debuttando con la Hyundai i20 WRC Plus. Simone Goldoni invece farà esordire la nuova Suzuki Swift Sport Hybrid R1 al Rally Lana
CIWRC | Pedersoli e Tomasi al Rally Alba con la Hyundai i20 WRC Plus. CRZ: al Rally Lana debutta la Suzuki Swift Sport Hybrid

Nel giro di poco meno di un mese ripartirà anche il Campionato Italiano WRC, seconda competizione titolata nazionale ad inaugurare finalmente la stagione 2020 dopo l’avvio del CIR a fine luglio. Al Rally di Alba previsto nel primo weekend di agosto, atto d’esordio del CIWRC, tornerà anche la coppia vincitrice uscente del Tricolore dedicato alle World Rally Car, ma in una nuova veste.

Pedersoli e Tomasi in gara ad Alba nelle WRC Plus

Luca Pedersoli ed Anna Tomasi, infatti, dopo una serie di stagioni con le vetture Citroen – l’ultima in particolare con la DS3 WRC – si presenteranno all’evento piemontese debuttando sulla Hyundai i20 Coupé WRC Plus. «Sono molto felice di poter correre ad Alba con un’autovettura così performante. Si tratta di una grande opportunità, per me e per Anna, che non potevo lasciarmi sfuggire», ha commentato il pilota di Gavardo, che assieme alla sua navigatrice ha conquistato quest’anno il primo posto all’Adria Rally Show, su DS3 WRC però.

Il fatto di correre con una Plus però farà sì che l’equipaggio non possa difendere il suo titolo CIWRC 2019, bensì competere nella categoria con classifica avulsa delle #RAPlus, che per l’appunto è dedicata alla massima espressione delle vetture rally in gara nel Mondiale. «Mi rendo conto che cogliendo questa opportunità, perderò di fatto la possibilità di poter difendere il titolo di campione italiano WRC 2019», ha ammesso Pedersoli. «Ma non mollo, cercherò di rimboccarmi le maniche e tentare di vincere nuovamente il titolo nel 2021. Per ora spero di divertirmi ad Alba».

Lo schieramento Hyundai Motorsport ad Alba

Il lombardo in ogni caso sarà un’altra pedina nello scacchiere messo in piedi da Hyundai Motorsport alla 14esima edizione del Rally di Alba. Oltre a Pedersoli-Tommasi, l’altro pilota che correrà con una i20 Coupé WRC da privato (nel suo caso, con il team 2C-Compétition) sarà Pierre-Louis Loubet, giovane nell’orbita della squadra di Alzenau e già campione WRC2 2019. Inoltre la squadra guidata da Andrea Adamo si presenterà anche con due suoi piloti ufficiali in gara nel WRC e che ritroveranno le loro abituali vetture, ovvero Thierry Neuville (al debutto in una gara rally dopo i mesi di lockdown) ed Ott Tanak. Infine, sempre ad Alba dovrebbero correre anche i due piloti del programma Junior di Hyundai per le Corse Clienti, ovvero Ole Christian Veiby (in gara per il team in forma ufficiale nel WRC2 2020) e Grégoire Munster.

Rally Lana: debutta la Suzuki Swift Sport Hybrid con Goldoni

Sempre dal mondo dei nostri rally, passiamo alle ugualmente pronte a ripartire Coppe di Zona ACI Sport per darvi en passant un aggiornamento sul debutto della nuova Suzuki Swift Sport Hybrid R1, previsto nel test del Rally della Lana che si disputerà questo weekend. La vettura ibrida con a bordo il pilota scelto come tester e per metterla su strada, ovvero Simone Goldoni assieme ad Eric Macori alle note, correrà nel pomeriggio della gara biellese, che ricordiamo si terrà a porte chiuse.

Crediti Immagini di Copertina: ACI Sport

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati