WRC | Craig Breen schierato da Hyundai Motorsport al Rally Estonia?

L'indiscrezione su Craig Breen

Sembra che al Rally Estonia, primo round della ripartenza del WRC 2020, Hyundai Motorsport possa puntare su Craig Breen, accanto a Neuville e Tanak. E forse richiamarlo anche per l'eventuale Ypres Rally
WRC | Craig Breen schierato da Hyundai Motorsport al Rally Estonia?

Non c’è ancora la conferma ufficiale da parte del team, ma sembra che alla ripartenza del WRC 2020 in occasione del Rally Estonia Hyundai Motorsport, accanto ai capitani Thierry Neuville ed Ott Tanak, possa chiamare sulla terza i20 Coupé WRC schierata Craig Breen.

Il legame tra Breen e Hyundai

L’irlandese aveva debuttato proprio con la squadra di Alzenau in Estonia lo scorso anno, cogliendo un quinto posto assoluto; l’evento servì da test per i successi appuntamenti part time, che furono il Rally di Finlandia e di Galles. Poi, in questa stagione, la nuova chiamata da parte di Hyundai per la Svezia, a cui sarebbe dovuta seguire una nuova incursione in Finlandia, round poi cancellato. Praticamente, Breen a momenti quest’anno nel WRC è stato più usato dei piloti part time ufficialmente a disposizione del team di Andrea Adamo, ovvero Dani Sordo (che ha in teoria otto appuntamenti da disputare per contratto, e lo abbiamo visto giusto al Rally del Messico) e Sébastien Loeb, sostituito dall’irlandese in Svezia ed ancora a secco di gare nel Mondiale Rally 2020.

Certo, poi ci si è messo il coronavirus a complicare il calendario, decimato tra cancellazioni e rinvii, però desta sensazione il fatto che in Estonia Breen potrebbe essere ancora una volta la prima scelta di Adamo, a cui potrebbe seguire anche una eventuale chiamata per l’Ypres Rally se verrà inserito nel campionato di quest’anno (dipenderà dal Rally di Turchia di fine settembre, se sarà spostato o annullato), dove il pilota ha già vinto lo scorso anno, mentre nelle altre tre partecipazioni ha colto due podi. In pratica, una garanzia.

L’estate fitta di appuntamenti di Hyundai Motorsport

Due voci rilanciate dal sito DirtFish che, ripetiamo, attendono conferma ufficiale da parte di Hyundai Motorsport ma che la dicono lunga sulla fiducia che il team principal nutre su un pilota che ha già preso impegni nell’ERC, dove correrà con la i20 R5 gommata MRF Tyres e preparata da BRC Racing. Il team lo farà correre inoltre anche al Rally di Alba, assieme a Neuville e Tanak, mentre Sordo parteciperà assieme a Breen al Rally di Roma Capitale, primo appuntamento sia dell’ERC che del Campionato Italiano Rally. In pratica, nella formazione ufficiale l’irlandese è diventato un po’ l’asso pigliatutto di Hyundai (e lo stesso Adamo ha ammesso di voler tener legato il pilota ai loro colori), mentre Sordo non resterà comunque con le mani in mano e in questa quadriglia l’unico che resta sullo sfondo, per ora, è Loeb.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati