FIA F3 | Spielberg (1), Gara 2: gran vittoria per Lawson, Verschoor e Novalak a podio

Primo successo per il neozelandese

Liam Lawson si prende il successo di Gara 2 a Spielberg della Formula 3, precedendo Richard Verschoor e Clément Novalak.
FIA F3 | Spielberg (1), Gara 2: gran vittoria per Lawson, Verschoor e Novalak a podio

Liam Lawson conquista la sua prima vittoria in Formula 3 nella seconda gara del weekend di Spielberg. L’alfiere di Hitech GP ha preso con merito il comando e l’ha mantenuto fino al traguardo, nonostante una Safety Car e Richard Verschoor dietro a pressarlo. Completa il podio Clément Novalak.

Il resoconto di Gara 1: Lawson vince la sua prima gara

Inizialmente è stato Novalak a guidare il gran gruppone dei piloti di Formula 3 essendo scattato dalla pole position, ma dietro si stava facendo spazio David Beckmann. Il tedesco di Trident ha poi sorpassato il rivale di Carlin e ha preso momentaneamente il comando, subendo però poi l’attacco di Lawson e dello stesso Novalak. A metà corsa è intervenuta la Virtual Safety Car per rimuovere i detriti del cartello del DRS – colpito in rettilineo da Roman Staněk – e sembrava ormai che Lawson prendesse il largo, con Verschoor riuscitosi ad installare in seconda posizione dopo alcune belle mosse. La SC, intervenuta per il ritiro di Alex Peroni, ha poi rimescolato le carte ma Lawson ha mantenuto i nervi saldi e ha concluso davanti a Verschoor, con Novalak a completare il trio per il podio. Se ieri aveva vinto uno junior di Renault (Oscar Piastri, 8° in Gara 2), stavolta è stato invece il turno di un ufficiale Red Bull. Beckmann si è accontentato della quarta posizione, precedendo un ottimo Lirim Zendeli, Frederik Vesti e Aleksandr Smolyar. Gran weekend in risalita per Enzo Fittipaldi, partito dal fondo in Gara 1 e 9° nella manche di oggi. Completa la top-10 Max Fewtrell.

Peroni KO, foratura per Sargeant

Peroni è stato sfortunato: dopo il bel podio di sabato, l’australiano è stato costretto a parcheggiare la monoposto di Campos a bordo pista per dei problemi al motore. Logan Sargeant è arrivato solo 27° a causa di una foratura, in una battaglia col compagno Piastri e con Bent Viscaal (MP Motorsport). Niente da fare per Igor Fraga, in un weekend sfortunato dove ha concluso mestamente 26°. Poca roba per gli italiani: Matteo Nannini è 18°, Federico Malvestiti 22°, mentre Alessio Deledda ha concluso con un discreto 21° posto.

FIA Formula 3 Championship – Spielberg (1), Gara 2: classifica (dopo 24 giri)

Pos Name Team Time
1 Liam Lawson Hitech GP 37m01.698s
2 Richard Verschoor MP Motorsport +0.417s
3 Clement Novalak Carlin +1.302s
4 David Beckmann Trident +1.639s
5 Lirim Zendeli Trident +2.232s
6 Frederik Vesti Prema +2.836s
7 Alexander Smolyar ART Grand Prix +3.090s
8 Oscar Piastri Trident +3.451s
9 Enzo Fittipaldi HWA Racelab +4.098s
10 Max Fewtrell Hitech GP +4.580s
11 Bent Viscaal MP Motorsport +4.975s
12 Jake Hughes HWA Racelab +5.437s
13 Sebastian Fernandez ART Grand Prix +6.206s
14 Lukas Dunner MP Motorsport +7.109s
15 David Schumacher Charouz Racing System +8.499s
16 Sophia Floersch Campos Racing +9.159s
17 Calan Williams Jenzer Motorsport +9.491s
18 Matteo Nannini Jenzer Motorsport +9.864s
19 Theo Pourchaire ART Grand Prix +10.237s
20 Olli Caldwell Trident +10.949s
21 Alessio Deledda Campos Racing +11.3s
22 Federico Malvestiti Jenzer Motorsport +12.0s
23 Dennis Hauger Hitech GP +12.4s
24 Roman Stanek Charouz Racing System +13.1s
25 Enaam Ahmed Carlin +18.1s
26 Igor Fraga Charouz Racing System +30.8s
27 Logan Sargeant Prema +1 lap
Ret Jack Doohan HWA Racelab  
Ret Alex Peroni Campos Racing  
Ret Cameron Das Carlin

Classifica a cura di Formula Scout

Copyright foto: Formula 3

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati