FIA F2 | Spielberg (1), Gara 1: Ilott apre la stagione con UNI-Virtuosi, sfortunato Zhou

A podio Armstrong e Shwartzman

Callum Ilott conquista la prima gara della Formula 2 a Spielberg. Guanyu Zhou fermato da dei problemi tecnici.
FIA F2 | Spielberg (1), Gara 1: Ilott apre la stagione con UNI-Virtuosi, sfortunato Zhou

Va a Callum Ilott il successo di Gara 1 della Formula 2 a Spielberg. Il pilota britannico, facente parte della Ferrari Driver Academy, ha vinto con onore e cogliendo anche l’occasione di un Guanyu Zhou fermato solo dal motore della propria monoposto.

Il resoconto di Gara 1: Ilott con merito

Ilott era scattato benissimo allo start, sorprendendo sia Felipe Drugovich che partiva 2° che il proprio compagno di squadra. Il cinese non si è certo tirato indietro e, anzi, ha ben duellato con Ilott per riprendersi poi la leadership della corsa. Nel valzer dei pit-stop è però sbucato davanti Mick Schumacher, con tedesco della Prema che ha dovuto lasciar passare il duo UNI-Virtuosi che potevano favorire del DRS. Dopo la metà corsa è arrivato il momento cruciale che ha cambiato le sorti della gara: sono insorti dei problemi sul motore – presumibilmente anche legati al cambio – e il cinese ha alzato bandiera bianca. Con la Safety Car intervenuta per permettere lo spostamento dell’auto di Artem Markelov – anche lui con problemi al motore – non c’è stato nulla da fare per Zhou, ritornato in pista solamente per il giro veloce. La vittoria è andata così nelle mani di Ilott, molto solido e convincente nella sua prestazione. Sul podio un altrettanto ottimo Marcus Armstrong su ART Grand Prix (risalito dalla 13esima piazza) e Robert Shwartzman.

Schumacher delude, bravo Lundgaard

E Schumacher? Il tedesco poteva ancora lottare per il successo ma, dopo la ripartenza, è andato fuori alla Würth Kurve e ha così mandato all’aria anche la sola possibilità di cogliere un buon risultato. Un errore che potrebbe costare caro e che, al momento, sottolinea ancora la prematurità del figlio di Michael. Christian Lundgaard ha ottenuto un bel 4° posto, davanti a Dan Ticktum, Giuliano Alesi (risalito anche lui dalle posizioni dietro), Louis Delétraz, Felipe Drugovich, Nobuharu Matsushita e Roy Nissany. Jehan Daruvala è solo 12°, tamponato da Yuki Tsunoda alla Remus nel primo giro. Non è partito Luca Ghiotto che ha accusato problemi nel giro d’uscita per posizionarsi sulla griglia; certo è che, contando anche i problemi avuti da Marino Sato e da Sean Gelael, Mecachrome non ha fatto una bella figura per quanto riguarda l’affidabilità e non è certo una novità recente…

FIA Formula 2 Championship – Spielberg, Gara 1: classifica (in arrivo)

Copyright foto: Callum Ilott

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati