ERC | Abarth Rally Cup, rivisitato il calendario 2020 con un nuovo ingresso

Entra il Rally delle Azzorre

L'Abarth Rally Cup 2020 è pronta a ripartire con un nuovo calendario, abbinato come sempre all'ERC e con una tappa necessariamente sostituita
ERC | Abarth Rally Cup, rivisitato il calendario 2020 con un nuovo ingresso

Tra poche settimane comincerà l’ERC 202o, il campionato europeo rally che ha subito una serie di rinvii causa pandemia, alla pari di altre competizioni ad ogni latitudine. Fissato finalmente il nuovo calendario di quest’anno, in partenza dal Rally di Roma Capitale del 24-26 luglio, arriva anche l’ufficialità per un monomarca che si corre in parallelo.

L’ingresso delle Azzorre nell’Abarth Rally Cup 2020

Inevitabilmente subirà infatti delle modifiche anche la stagione dell’Abarth Rally Cup, dallo scorso anno abbinata all’ERC e vinta nel 2019 dal nostro Andrea Nucita. Inizialmente erano previsti sei appuntamenti, poi dopo il terremoto del coronavirus sembrava si passasse a cinque per poi invece ufficializzarne sempre sei. In questo tourbillon cambia però un tassello: saltato il Rally di Polonia, unico appuntamento europeo ad essere cancellato in questa stagione, subentra a dare sostanza alla stagione il Rally delle Azzorre, nella sua nuova collocazione a settembre. La presenza di questo appuntamento manterrà inalterato il rapporto tra round su asfalto – quattro – e su terra, due. Saranno invece cinque i risultati migliori validi per la classifica finale, con in palio un montepremi di ben 30.000 ad evento. Inoltre ricordiamo che Abarth fornirà supporto tecnico e la propria Hospitality nel parco assistenza ai team privati in gara nel campionato monomarca.

Questo quindi il nuovo calendario ufficiale dell’Abarth Rally Cup 2020:

Rally di Roma Capitale (asfalto), 24-26 luglio
Rally Liepāja (Lettonia, terra), 14-16 agosto
Barum Czech Rally Zlín (asfalto), 28-30 agosto (che però attualmente naviga in acque agitate)
Azores Rallye (terra), 17-19 settembre
Rally Hungary (asfalto), 6-8 novembre
Rally Islas Canarias (asfalto), 26-28 novembre

 

 

Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati