F4 Italia | Test Imola, Giorno 2: Ugran sorprende tutti con Jenzer

Seguono i piloti Prema

Filip Ugran chiude la seconda e ultima giornata di test collettivi della Formula 4 italiana al 1° posto con Jenzer, davanti ai piloti Prema.
F4 Italia | Test Imola, Giorno 2: Ugran sorprende tutti con Jenzer

Piccola sorpresa nella seconda e ultima giornata di test collettivi della Formula 4 italiana a Imola. Filip Ugran è stato il più veloce con la monoposto di Jenzer Motorsport, segnando un tempo da urlo e precedendo i piloti Prema che avevano dominato giovedì.

Il resoconto della seconda giornata di test a Imola

Il romeno della squadra svizzera ha piazzato il miglior giro quando mancavano sette minuti al termine della quarta e ultima sessione: 1’44”772, ben 0”166 più veloce di Gabriele Minì e Gabriele Bortoleto. I due giovani talenti della Prema, che avevano conquistato una doppietta due giorni fa, sono stati al top anche ieri e, anzi, si erano nettamente migliorati, ma Ugran li ha sorpresi. La compagine di Grisignano di Zocco rimane comunque la favorita per la vittoria finale dato che anche Sebastian Montoya e Dino Beganovic si sono comportati bene, rispettivamente 9° e 11° in classifica. Lo svedese è stato addirittura protagonista di un brutto incidente alle Acque Minerali alla mattina, dove è volato su un dissuasore e nell’atterraggio ha avuto una contrazione muscolare che gli ha fatto mancare il respiro. Per fortuna è stato subito soccorso e trasportato al centro medico, ripresosi poi velocemente per tornare in pista nel pomeriggio.

Bhaitech e VAR inseguono

Attenzione comunque a Bhaitech: Jesse Salmenautio è ottimo 4° e ben vicino ai suoi rivali, seguito da lontano da Jak Crawford di Van Amersfoort Racing. Buon lavoro pure per Francesco Simonazzi e DRZ Benelli, sesti davanti allo junior Red Bull Jonny Edgar di VAR. Andrea Rosso si è dovuto accontentare dell’8° posto con Cram Motorsport, mentre Sebastian Ogaard completa la top-10 con Bhaitech grazie alla sua decima posizione. Ollie Bearman non ha ancora un contratto per la stagione 2020 ma si posiziona in 13esima piazza con Mücke Motorsport. Giornata difficile per Dexter Patterson di Bhaitech, che ha pure ricevuto una bandiera nera col pallino arancione.

Pos Driver Team Time Gap Laps
1 Filip Ugran Jenzer Motorsport 1m44.772s   76
2 Gabriele Mini Prema 1m44.938s +0.166s 74
3 Gabriele Bortoleto Prema 1m44.961s +0.189s 70
4 Jesse Salmenautio Bhaitech 1m44.968s +0.196s 85
5 Jak Crawford Van Amersfoort Racing 1m45.138s +0.366s 75
6 Francesco Simonazzi DRZ Benelli 1m45.147s +0.375s 77
7 Jonny Edgar Van Amersfoort Racing 1m45.151s +0.379s 74
8 Andrea Rosso Cram Motorsport 1m45.263s +0.491s 81
9 Sebastian Montoya Prema 1m45.289s +0.517s 74
10 Sebastian Ogaard Bhaitech 1m45.394s +0.622s 70
11 Dino Beganovic Prema 1m45.405s +0.633s 48
12 Francesco Pizzi Van Amersfoort Racing 1m45.469s +0.697s 81
13 Ollie Bearman Mucke Motorsport 1m45.486s +0.714s 69
14 Pietro Delli Guanti AS Motorsport 1m45.589s +0.817s 55
15 Jasin Ferati Jenzer Motorsport 1m45.634s +0.862s 76
16 Zdenek Chovanec Bhaitech 1m45.638s +0.866s 69
17 Dexter Patterson Bhaitech 1m45.772s +1.000s 72
18 Leonardo Fornaroli Iron Lynx 1m45.928s +1.156s 76
19 Sebastian Freymuth Cram Motorsport 1m46.097s +1.325s 72
20 Lorenzo Patrese AKM Motorsport 1m46.253s +1.481s 80
21 Bence Valint Mucke Motorsport 1m46.280s +1.554s 63
22 Francesco Braschi AS Motorsport 1m46.445s +1.673s 69
23 Cenyu Han AKM Motorsport 1m46.533s +1.761s 67
24 Mateusz Kaprzyk Cram Motorsport 1m46.560s +1.788s 80
25 Axel Gnos G4 Racing 1m46.715s +1.943s 74
26 Fabio Fernando Caravella? TC Motorsport 1m52.029s +7.257s 72

Classifiche a cura di Formula Scout

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati