Michelin Pilot Challenge | Bryan Herta continua la stagione con quattro Hyundai Veloster N TCR

Aggiunto un nuovo equipaggio

Bryan Herta Autosport allarga la propria line-up aggiungendo una quarta Hyundai TCR nel Michelin Pilot Challenge.
Michelin Pilot Challenge | Bryan Herta continua la stagione con quattro Hyundai Veloster N TCR

Bryan Herta Autosport è pronta a difendere il proprio titolo della classe TCR nel Michelin Pilot Challenge. La squadra americana, che collabora con il Curb Agajanian Performance Group, allestirà ben quattro Hyundai Veloster N TCR per la stagione 2020.

Chase e Brockman al via nella quarta Hyundai di BHA

Il campionato, sanzionato dall’IMSA, è già scattato a gennaio da Daytona con una gara di quattro ore disputata prima della tradizionale 24 Ore dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. In quell’occasione, il team di Bryan Herta ha conquistato le tre posizioni subito dopo il podio con Mason Filippi-Michael Lewis, Gabby Chaves-Ryan Norman e Harry Gottsacker-Mark Wilkins. A partire dal prossimo appuntamento di Sebring del 17 luglio ci sarà anche una quarta vettura, affidata a Parker Chase e Spencer Brockman. «Parker e Spencer saranno un’ottima aggiunta al team» ha detto Herta. «Questi ragazzi sono giovani, affamati ed esperti, In effetti, a soli 19 anni, Parker sarà uno dei ragazzi più esperti del campionato. Siamo entusiasti di avere un’altra Hyundai Veloster e una coppia di piloti che sarà costantemente in lotta per la vittoria».

Una coppia giovane ma pronta a vincere

Come sottolineato da Herta, Chase ha solamente 19 anni ma con ben quattro anni di carriera sulle proprie spalle: Pirelli World Challenge, Trans-Am, IMSA Sports Car Challenge, GT britannico e anche l’IMSA WeatherTech Sportscar Championship, essendo stato chiamato da AIM Vasser Sullivan sulla Lexus RC F GT3 della classe GTD per Daytona. «Sono fiducioso sul fatto che avremo l’auto di cui abbiamo bisogno per portare a casa delle vittorie» ha detto il texano, grande amico di Brockman; quest’ultimo ha un anno in più ma ha molta più esperienza con le ruote scoperte, avendo concluso 3° nella Formula Atlantic lo scorso anno.

Copyright foto: Hyundai Motorsport

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati