FIA F3 | Trident cambia pilota: Beckmann al posto di DeFrancesco per il 2020

Un ritorno per il tedesco

David Beckmann prenderà il posto di Devlin DeFrancesco in Trident per la stagione 2020 di Formula 3.
FIA F3 | Trident cambia pilota: Beckmann al posto di DeFrancesco per il 2020

Arriva un cambio di line-up in Trident per la stagione 2020 di Formula 3: David Beckmann prenderà il posto di Devlin DeFrancesco. Il pilota tedesco aveva già corso in precedenza con il team italiano in GP3 Series e nell’ultimo Gran Premio di Macao.

Beckmann sostituisce DeFrancesco in Trident

Non è ancora chiaro il motivo per cui Trident ha lasciato a piedi DeFrancesco, confermato a inizio anno proprio dal team nostrano. Il canadese ha preso pure parte alla Formula 3 asiatica, abbandonandola prematuramente per via della preoccupante situazione dovuta al Coronavirus dato che ha un sistema immunitario molto debole per via della sua nascita prematura. Comunque, Beckmann aveva fatto molto bene nella seconda parte di stagione di GP3 con Trident: tre vittorie, due pole position, due giri veloci e un podio che gli hanno permesso di concludere al 5° posto nella stagione 2018, mentre lo scorso anno ha corso con poca fortuna in ART Grand Prix nella F.3. «Sono molto motivato e orgoglioso di poter tornare a vestire i colori del Team Trident, una squadra che ha sempre creduto in me e mi ha supportato nel raggiungere risultati estremamente positivi» ha detto il driver teutonico. «Con la famiglia del Team Trident ho instaurato un rapporto molto forte. Sono certo che insieme raggiungeremo obiettivi sempre più ambiziosi».

Le dichiarazioni di Giacomo Ricci

Giacomo Ricci, Team Manager di Trident, ha aggiunto: «Ritrovare David Beckmann mi fa molto piacere. Con il pilota tedesco abbiamo sempre trovato l’alchimia giusta e sono fiducioso che anche quest’anno saremo protagonisti nella lotta per il titolo del FIA Formula 3 Championship, una categoria sempre più centrale e seguita nella filiera del Motorsport. Servirà il massimo impegno e l’attenzione ad ogni particolare, dal momento che il campionato è estremamente competitivo ed ogni piccolo particolare può essere decisivo».

Copyright foto: Joe Portlock / LAT Images

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati