GTWC Europe | Team 75 Bernhard rinuncia alla 24 Ore di Spa di ottobre

Concomitanza con l'ADAC GT Masters

Non vedremo la Porsche del Team 75 Bernhard alla prossima 24 Ore di Spa del GT World Challenge Europe.
GTWC Europe | Team 75 Bernhard rinuncia alla 24 Ore di Spa di ottobre

Timo Bernhard rinuncerà a correre con il proprio team la prossima 24 Ore di Spa, in programma il 24-25 ottobre. Il tedesco, che gestisce con il suo Team 75 Motorsport una Porsche 911 GT3-R, rinuncia alla tappa del GT World Challenge Europe per una concomitanza con l’ADAC GT Masters.

Il team di Timo Bernhard ritira l’iscrizione alla 24 Ore di Spa

Non si tratta dunque un problema economico: Bernhard – che ricordiamo ha vinto due volte la 24 Ore di Le Mans, due titoli nel FIA World Endurance Championship, una 12 Ore di Sebring e una 24 Ore di Daytona – aveva presentato domanda per il quarto anno consecutivo alla 24 Ore di Spa attraverso il proprio Team 75 Motorsport. Purtroppo, per via della pandemia di Coronavirus, sono stati cambiati tutti i calendari sportivi dei vari campionati Gran Turismo, con la maratona belga spostata in ottobre e che ha finito per sovrapporsi a un round dell’ADAC GT Masters, obiettivo principale della squadra tedesca. «Era in programma [di fare la 24 Ore] e ci eravamo già iscritti, ma ora dobbiamo ritirarci» ha detto Bernhard a Motorsport.com. «Abbiamo già deciso che non possiamo farla a causa dei nuovi calendari, nel mezzo di due gare dell’ADAC GT Masters, che ha reso tutto difficile dal punto di vista logistico. In passato c’era un divario di due mesi nel calendario del GT Masters e potevamo colmarlo con Spa, ma ora è troppo concentrato».

Team 75 Bernhard all’assalto dell’ADAC GT Masters

Le gare a cui si rivolge Bernhard sono Spielberg e Zandvoort, in programma rispettivamente nei weekend prima e dopo la corsa di Spa-Francorchamps. l Team 75 Bernhard gestisce ben due Porsche nella serie tedesca, in cui una è coinvolta anche Simona de Silvestro che svolge il ruolo di tester della Porsche in Formula E. Inoltre, il team teutonico ha ampliato da una a due auto le partecipanti alla classe GT4.

Copyright foto: SRO / Kevin Pecks-1VIER

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati