Formula E | Audi sceglie Rast al posto di Abt per le ultime sei gare di Berlino

Ecco il campione del DTM

Audi si affiderà al campione DTM René Rast per le ultime sei gare della Formula E a Berlino, in sostituzione del licenziato Daniel Abt.
Formula E | Audi sceglie Rast al posto di Abt per le ultime sei gare di Berlino

Audi ha ufficialmente nominato il sostituito di Daniel Abt per le ultime sei gare della Formula E di questa stagione: René Rast sarà al fianco di Lucas di Grassi a Berlino. Il tedesco, attuale campione in carica del DTM, ha in programma anche un test con la monoposto elettrica.

Rast al fianco di Di Grassi a Berlino

Come vi avevamo anticipato due settimane fa, Rast era già stato preso in considerazione dalla Casa degli Anelli per sostituire Abt, licenziato dopo le polemiche scaturite in uno degli appuntamenti della Race at Home Challenge. Per il pilota del DTM si tratta di un’ottima opportunità in vista del futuro: infatti, Audi ha deciso di lasciare il campionato turismo tedesco e tutti i driver ufficiali potrebbero rischiare di rimanere a piedi. «Seguo da vicino la Formula E da molto tempo e non vedo l’ora che arrivi questa nuova sfida» ha detto Rast, che ha già disputato un ePrix con l’ex Team Aguri nel 2016. «Le esigenze dei piloti di Formula E sono elevate: oltre alla velocità pura si parla anche di efficienza, gestione della batteria e di una strategia perfetta, tutto ciò su dei stretti circuiti cittadini dove le cose sono abbastanza turbolente. Con il test di inizio luglio e la mia esperienza al simulatore cercherò di essere il più preparato possibile quando arriverò a Berlino e, con sei gare in nove giorni, avrò molte opportunità di imparare rapidamente».

Audi porta in pista il campione del DTM

«Come due volte campione del DTM e come pilota ufficiale Audi da diverso tempo, René è stato nella lista dei favoriti sin dall’inizio» ha aggiunto Dieter Gass, a capo di Audi Motorsport. «È un bene che non ci siano sovrapposizioni tra DTM e Formula E, in modo che Rene possa competere in entrambe le serie per noi. Con sei gare a Berlino, il nostro team ha ancora tutto da giocarsi in campionato».

Copyright foto: DTM

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati