CIGT | BMW Italia presenta l’armata ufficiale per il 2020, Zanardi al via a Monza

Piloti esperti e giovani di belle speranze

Il BMW Team Italia ha presentato ufficialmente le due line-up per la stagione 2020 del Campionato Italiano Gran Turismo. A Monza ci sarà anche Alex Zanardi.
CIGT | BMW Italia presenta l’armata ufficiale per il 2020, Zanardi al via a Monza

BMW Team Italia ha presentato le proprie line-up ufficiali per la stagione 2020 del Campionato Italiano Gran Turismo. Poche ore fa, la filiale italiana della Casa bavarese ha comunicato la sua partecipazione alle serie Sprint ed Endurance con due vetture, la M6 GT3 e la M4 GT4. Ci sarà anche Alex Zanardi, al via nell’ultimo round di Monza del 7-8 novembre.

Ecco la line-up ufficiale del BMW Team Italia

Giovanissima la line-up allestita, con due piloti ancora minorenni, Marius Zug e Simone Riccitelli. Il 17enne pilota tedesco sarà al via sia dell’Endurance che dello Sprint in coppia con un fedelissimo della casa bavarese, il romano Stefano Comandini, al volante della M6 GT3. Nell’Endurance i due piloti saranno affiancati per le prime tre gare da un pilota ufficiale BMW Motorsport, mentre nell’ultimo round di Monza del 7/8 novembre ci sarà Alex Zanardi, brand Ambassador BMW, alla sua terza presenza nella serie tricolore. Nella classe GT4 i colori della casa di Monaco saranno difesi dall’altro 17enne fabrianese Riccitelli, campione in carica GT4 Sprint, che dividerà l’abitacolo della M4 GT4 con Francesco Guerra, vice campione GT4 nel 2019 sempre al volante della vettura bavarese. Nelle quattro gare della serie Endurance i due piloti saranno affiancati da Nicola Neri, anche lui protagonista di diverse stagioni della serie tricolore.

Zanardi al via ancora una volta nel CIGT a Monza

Zanardi continua a solcare le piste e questa sarà la sua terza partecipazione nel tricolore GT. Come nelle precedenti edizioni, il fuoriclasse bolognese sarà al via dell’ultima gara della serie Endurance che si disputerà a Monza in coppia con Comandini e Zug al volante della BMW M6 GT3.  «Sono felice di dare, anche nel 2020, un contributo al BMW Team Italia» ha dichiarato Zanardi. «Quest’anno la tappa di Monza rappresenta qualcosa di più che una semplice gara, soprattutto per la valenza che assume nella regione più colpita dalla crisi epidemiologica. Correre a Monza incarna la volontà di ripartire, di rimettersi in viaggio dopo il difficile periodo che abbiamo vissuto. Sarà bellissimo poter risalire sulla BMW M6 e riprovare le emozioni della gara».

Ceccato Motor Racing Team gestisce le BMW

Come lo scorso anno, entrambe le vetture schierate da BMW Team Italia sono gestite da Ceccato Motor Racing Team. «Aver ricevuto semaforo verde per la ripresa delle nostre attività sportive dopo alcuni mesi veramente difficili per tutti noi, è stata una notizia tanto attesa quanto fantastica» ha commentato il Team Owner Gianfranco Ceccato. «Un ringraziamento ad ACI che ha permesso tutto questo con il loro protocollo sanitario perché garantire la sicurezza e la salute di tutti è la priorità assoluta. Anche se il programma sportivo è stato definito tardi a causa della pandemia, con grandi sacrifici abbiamo deciso, in accordo con BMW Italia, di disputare in ogni caso la stagione sportiva 2020 per non interrompere questa collaborazione e per dare un segnale di positività a tutto il mondo del Motorsport che è nel DNA del nostro gruppo. Aver saputo poi che Alex Zanardi avrebbe disputato con noi la gara di Monza è stato un ulteriore fattore trainante e stimolante per tutti noi».

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati