Goodyear protagonista anche nel panorama eSport con il WTCR e il WEC

In attesa della stagione reale

Goodyear si è impegnata anche nel campionato virtuale del WTCR e si appresa a vivere anche la 24 Ore di Le Mans virtuale.
Goodyear protagonista anche nel panorama eSport con il WTCR e il WEC

Dopo essere ritornata ufficialmente nel FIA World Endurance Championship a partire dalla stagione 2019-20 ed essere pronta anche alla nuova collaborazione con il FIA WTCR, Goodyear si è impegnata virtualmente nei rispettivi campionati virtuali delle due serie.

Goodyear s’impegna anche nel virtuale con WTCR e WEC

Gli eSport contano già un buon seguito, ma la crescente partecipazione dei piloti professionisti e la situazione di lockdown hanno ulteriormente aumentato questo boom. I piloti disputano queste gare online utilizzando gli assetti del simulatore da casa propria e gli appassionati posso sintonizzarsi da tutto il mondo per seguire la corsa in diretta, proprio come farebbero partecipando a una gara in pista vera e propria. Sulla base delle partnership esistenti con i principali campionati, Goodyear è coinvolta negli eventi motoristici virtuali del WTCR e della 24 Ore di Le Mans Goodyear è fornitore unico di pneumatici per il WTCR e in questa sua veste i pneumatici virtuali Goodyear equipaggeranno tutte le vetture che partecipano al campionato eSport della serie, al via domenica 14 giugno. Questa data segnerà il debutto nelle competizioni – seppur virtuale – dello pneumatico Goodyear Eagle F1 SuperSport per vetture turismo nelle gare dei campionati turismo ai massimi livelli, in vista delle prime gare in pista che si svolgeranno più avanti nel corso dell’anno. Sempre nel weekend del 13-14 giugno, la presenza di Goodyear verrà svelata nella storica gara della 24 Ore di Le Mans.

Una grande sfida è la 24 Ore di Le Mans virtuale

La 24 Ore di Le Mans Virtuale si terrà nella data assegnata originariamente all’88esima edizione della classica francese di endurance. Il marchio Goodyear sarà esposto per la prima volta virtualmente durante tutta la competizione disputata al simulatore. Ben Crawley, direttore del Motorsport di Goodyear, ha dichiarato: «Gli eSport hanno registrato un enorme aumento di popolarità durante il lockdown. Anche quando inizieranno le corse in pista, prevediamo che l’interesse per gli eSport continuerà a crescere, perché unisce davvero gli appassionati ai loro eroi delle corse. Nel lungo periodo, puntiamo a trasferire le decisioni sulle scelte degli pneumatici e le strategie dei pit-stop anche negli eSport, aiutando i programmatori a replicare con precisione le prestazioni reali dei pneumatici Goodyear. Nell’immediato per noi è un’opportunità per entrare in contatto con i fan e portare il nostro famoso marchio in pista, anche se per il momento solo virtualmente».

Prima di questo debutto nel Campionato del Mondo degli eSport, Goodyear aveva già partecipato al Digital Goodyear Challenge del Campionato europeo Truck Racing e alla serie eNASCAR.

Copyright foto: Goodyear

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati