Formula E | Race at Home Challenge, New York: Wehrlein vince e punta al titolo

Vandoorne 4°

Pascal Wehrlein vince il penultimo appuntamento della Race at Home Challenge della Formula E prima della finale di domani.
Formula E | Race at Home Challenge, New York: Wehrlein vince e punta al titolo

È sempre più vicino al titolo Pascal Wehrlein, che trionfa anche nel penultimo appuntamento di New York della Race at Home Challenge della Formula E prima della Gran Finale di domani. Il tedesco di Mahindra ha letteralmente dominato la gara partendo dalla pole position.

Il resoconto del penultimo round

Partenza pulita per Wehrlein, capace di rimanere davanti a Kevin van der Linde; il sudafricano, che ha sostituito Daniel Abt in Audi, aveva sorpreso tutti nelle qualifiche con il suo 3° tempo e ha beffato poi allo start Sébastien Buemi, che scattava dalla prima fila. Comunque, tornando all’alfiere di Mahindra, è stato tutto relativamente facile e ha terminato con 3”618 di vantaggio su Oliver Rowland. Il pilota di Nissan e.dams è riuscito a giungere 2°, ma si è dovuto far strada: prima ha approfittato di un sorpasso azzardo di Stoffel Vandoorne su di lui e Maximilian Günther, poi ha inseguito van der Linde fino a lanciargli la mossa decisiva nell’ultimo giro, aprendosi con forza un varco. Vandoorne, quello più vicino a Wehrlein in classifica, non è andato oltre il 4° posto ma è stato in grado di precedere Günther, quest’ultimo giunto alle sue spalle.

Wehrlein saldamente al comando prima della finale

Parlando degli “altri”, Felipe Massa è ottimo 6° con Venturi, seguito dal compagno di squadra Edoardo Mortara, Antonio Félix da Costa, Robin Frijns e Oliver Turvey. Peccato per Nyck de Vries mandato in testacoda, così come Buemi. Ora la lotta al titolo è riservata solo esclusivamente a Wehrlein e a Vandoorne, col primo a quota 130 punti e il secondo a -12. Troppo lontano Günther con i suoi 83 punti.

Copyright foto: Formula E

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati