WEC | Toyota svela le livree per la 24 Ore di Le Mans virtuale

Si prepara al debutto virtuale

Toyota ha presentato le livree ufficiali con cui correrà la prossima 24 Ore di Le Mans virtuale del FIA WEC.
WEC | Toyota svela le livree per la 24 Ore di Le Mans virtuale

La stagione 2019-20 di Toyota nel FIA World Endurance Championship riparte… dal virtuale. La casa giapponese affronterà con i propri piloti ufficiali la 24 Ore di Le Mans virtuale, organizzata nella data originaria di quella vera del 13-14 giugno.

Toyota si prepara alla 24 Ore di Le Mans virtuale

Data l’assenza della TS050 Hybrid e delle vetture LMP1 in generale su rFactor 2 (la piattaforma che verrà usata per la gara), Toyota scende al livello delle LMP2 e correrà con due Oreca 07 Gibson che porteranno ovviamente i suoi colori. Sull’esemplare #7 vedremo al volante Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López – attuali leader del campionato – assieme al sim-driver Maxime Brient, tra l’altro residente proprio a Le Mans; sulla #8 ci saranno invece Sébastien Buemi e Brendon Hartley, più il tester Kenta Yamashita e il professionista virtuale Yuri Kasdorp. Tutti e otto i piloti saranno supportati da un team di ingegneri che saranno collegati dalla sede di Toyota Gazoo Racing a Colonia, in Germania, dove analizzeranno e svilupperanno i set-up e la strategia di gara. «Il sim-racing è una nuova esperienza per noi, ci avviciniamo alla 24 Ore di Le Mans virtuale emozionati ma umili» ha detto Hisatake Murata, Presidente della squadra. «Vogliamo dare agli appassionati dell’endurance qualcosa di cui essere entusiasti, colmando questo vuoto dovuto al rinvio della gara».

Le dichiarazioni di Buemi

Buemi, quello che ha più familiarità tra i sei piloti reali con il simulatore per via della Formula E (che ricordiamo essere attiva con la Race at Home Challenge e che vede al via anche Hartley), ha detto: «Conosco bene il gioco perché partecipo al campionato della Formula E. Ricordo quanto è veloce Kenta [Yamashita] a Le Mans, quando ha segnato il miglior tempo in Gran Turismo tra i piloti. Tutti abbiamo provato a batterlo, ma credo conoscesse qualche trucco. Sono molto entusiasta di correre con lui, Yuri e Brendon».

Copyright foto: Toyota Gazoo Racing

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati