IMSA | Porsche chiuderà il programma GTLM alla fine di questa stagione

A causa della crisi economica

Porsche è costretta a chiudere il proprio programma GTLM nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship a fine 2020.
IMSA | Porsche chiuderà il programma GTLM alla fine di questa stagione

Dopo aver ritirato le due vetture dalla 24 Ore di Le Mans di quest’anno, Porsche ha deciso di cessare il suo programma nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship alla fine di quest’anno a causa della crisi finanziaria conseguente alla pandemia di Coronavirus.

Porsche lascia l’IMSA WeatherTech SportsCar Championship

Non è proprio un fulmine a ciel sereno quello lanciato da Porsche, ma rimane comunque un colpo al cuore per molti appassionati dell’endurance. Qualche settimana fa aveva annunciato di aver ritirato le due Porsche 911 RSR-19 americane dalla maratona francese e questo poteva essere un chiaro segnale su ciò che è avvenuto oggi. «La decisione d’interrompere il nostro coinvolgimento nell’IMSA non è stato facile» ha dichiarato Fritz Enzinger, boss di Porsche Motorsport. «In vista dell’attuale situazione aziendale in relazione con la pandemia di Coronavirus, è logico che Porsche Motorsport offra un contributo per far fronte alle conseguenze economiche. Abbiamo discusso apertamente della nostra uscita con tutti i soggetti coinvolti. A questo punto, vorremmo esprimere i nostri sinceri ringraziamenti a Jim France e ai colleghi dell’IMSA per la loro comprensione. Lavoreremo sodo per garantire che questo sia solo un temporaneo “Auf Wiedersehen” [addio in tedesco, ndr]».

In arrivo un programma LMDh?

Questo addio lascia quindi BMW e Chevrolet gli unici due costruttori al via della classe GTLM: la prima aveva abbandonato il FIA WEC proprio per il campionato nordamericano, mentre la seconda ha fatto debuttare la nuova Corvette C8.R. Ferrari fa solo da comparsa con Risi Competizione, ma difficile vedere un altro marchio coinvolto. Nel frattempo, Porsche starebbe studiando la fattibilità di un programma LMDh che potrebbe assicurarla al via dell’IMSA ma nella nuova classe regina.

Copyright foto: Porsche

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati