Formula E | Rowland e Nissan e.dams a podio nella Race at Home Challenge

Bene Buemi, 8°

Oliver Rowland conquista un altro podio per Nissan e.dams nella Race at Home Challenge della Formula E a New York.
Formula E | Rowland e Nissan e.dams a podio nella Race at Home Challenge

Dopo aver conquistato la vittoria nello scorso round di Berlino, Nissan e.dams sale di nuovo sul podio nella Race at Home Challenge della Formula E grazie a Oliver Rowland. Nel sesto appuntamento disputatosi a New York, il britannico è giunto 3°. Bene anche Sébastien Buemi, classificatosi 8°.

Il riassunto della gara di Nissan e.dams

Partito dalla sesta posizione sul nuovo circuito virtuale di New York – tappa che lo scorso anno ha consegnato alla scuderia la prima vittoria in campionato – Rowland è riuscito a risalire fino al 2° posto, in un’accesa ed emozionante lotta a tre, terminando la gara 3°. Il compagno di squadra Buemi, autore del successo newyorchese nella quinta stagione, ha concluso le qualifiche e la gara in 8a posizione. «Considerando che sono partito dal 6° posto, ho fatto una buona gara, che mi ha permesso di salire ancora una volta sul podio» ha dichiarato Rowland. «Ho commesso un piccolo errore in qualifica, perciò il piazzamento in griglia non è stato dei migliori, ma me la sono cavata. Mi è dispiaciuto non essere riuscito a battere Pascal Wehrlein, dato che era dietro di me, ma ho sbagliato. Comunque è un ottimo risultato, che contribuirà a sostenere la causa dell’UNICEF». «Ho finito 8°, che è il mio miglior risultato finora in un campionato virtuale, quindi sono soddisfatto. E sono contento anche che la gara di Oliver sia valsa un podio alla squadra. Sto migliorando passo dopo passo, quindi va bene così». ha concluso Buemi.

A podio anche nella Challenge Grid

Nella Challenge Grid, l’e-pilota Jan von Der Heyde ha conquistato un’altra medaglia per la squadra: partito 4°, si è portato quasi subito in seconda posizione, difendendola fino alla bandiera a scacchi. Il compagno di squadra Niek Jacobs, invece, è partito 17° per poi concludere al 12° posto.

Copyright foto: Nissan e.dams

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati