WRC | Imprevisti, note dettate a gesti e Vip come copiloti: i momenti più incredibili con i navigatori [VIDEO]

La top 10 dei momenti più indimenticabili

Riviviamo i momenti più iconici, incredibili ed assurdi vissuti dai navigatori del WRC e i copiloti Vip saliti a bordo di una vettura rally
WRC | Imprevisti, note dettate a gesti e Vip come copiloti: i momenti più incredibili con i navigatori [VIDEO]

Il mestiere del navigatore rally a volte è sottovalutato, ma il ruolo del copilota non è semplicemente quello del gregario che tira la volata al proprio capitano, ma della metà simbiotica di un equipaggio del quale condivide a pieno titolo gioie e dolori.

Il sito WRC.com in due articoli celebra questa figura che spesso anche noi giornalisti tendiamo un po’ se non a sottovalutare, ad accantonare per favorire il racconto delle gesta del pilota. Eppure i mediani delle note sgobbano e non poco, rendendosi a volte protagonisti anche di momenti che, con il senno di poi e senza volerlo, sono a metà strada tra l’iconico e l’esilarante.

La top ten dei momenti che non scorderemo con protagonisti i navigatori del WRC

Nel primo video (in testa all’articolo) vediamo i dieci momenti da ricordare delle gesta dei navigatori nel Mondiale Rally degli ultimi anni, realizzato da WRC.com. Nella top ten riviviamo situazioni che vissute in quel momento richiedevano sangue freddo a secchiate, come quando un calabrone si infilò nell’abitacolo di Dani Sordo e Carlos Del Barrio durante l’ultimo – e per loro vittorioso – Rally Italia Sardegna: notevole il controllo del navigatore che al suo pilota, nel pieno dell’adrenalina, assicura testualmente «non ti preoccupare, sono concentrato».

Imprevisti e copiloti Vip

Ed ancora, vediamo Scott Martin impartire a Craig Breen le indicazioni a gesti durante una PS del Tour De Corse 2017, visto che il loro microfono era andato, oppure come l’allora copilota di Ott Tanak Raigo Mõlder salvò i fogli delle note dopo che la loro Ford finì sott’acqua in una prova del Rally del Messico 2015. Tra gli altri momenti indimenticabili, Chris Patterson che si scambia di sedile con Petter Solberg, e quest’ultimo che si ritrova l’altro copilota Phil Mills che gli stringe lo sterzo in corsa, con una manovra degna di un rally raid: ritroviamo poi sempre Mills quando stordì un giovane Andreas Mikkelsen con una raffica di note dettate senza prendere fiato. E poi Sébastien Loeb e Daniel Elena (quest’ultimo costretto a sporgersi del tutto dall’abitacolo) scortati dalla polizia nel Messico 2005… Insomma, un compendio di momenti indimenticabili e vagamente ignoranti del WRC.

E a proposito di momenti unici, WRC.com ha raccolto inoltre una compilation di navigatori Vip (sportivi, politici, attori, teste coronate…), sedutisi accanto al posto di guida in occasioni speciali, come si può vedere nel video qui di seguito:

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati