DTM

DTM | Lotterer prova empatia verso i piloti Audi, senza futuro nel campionato

Le parole del tedesco

André Lotterer ha vissuto una situazione simile dei piloti Audi del DTM qualche anno fa, quando venne chiuso il programma nel FIA WEC.
DTM | Lotterer prova empatia verso i piloti Audi, senza futuro nel campionato

André Lotterer ha dichiarato di provare empatia verso i piloti ufficiali di Audi nel DTM, che ora si ritrovano davanti un futuro incerto dopo il ritiro del costruttore dal campionato. Il tedesco visse la stessa situazione quattro anni fa, quando proprio Audi uscì dal FIA WEC.

Lotterer nella stessa situazione quattro anni fa

Lo scorso mese, Audi aveva annunciato la sua decisione di terminare il programma nel DTM dopo un ventennio di successi per concentrarsi esclusivamente sulla Formula E e sui team clienti. Questo vuol dire che sei piloti ufficiali devono reinventarsi in altri campionati o, addirittura, con altri marchi. Sebbene non abbia mai corso nella serie tedesca, Lotterer si ritrovò in una situazione simile quando Audi uscì dal FIA World Endurance Championship e gli venne offerto proprio un posto nel DTM, rifiutato per correre con la Porsche LMP1. «All’epoca ero un pilota Audi, ero ancora sotto contratto quando hanno lasciato il WEC» ha detto il pilota a Motorsport.com. «Mi hanno offerto un posto nel DTM per rimanere in Audi, ma ho preferito rimanere con le sportscar e sono andato da Porsche. René Rast ha preso il mio posto e ha vinto due titoli, ma immagino che ora ha diversi problemi. Sicuramente è molto triste che siano usciti, per tutti i fan e i piloti. È un campionato storico e di successo ma ti fa capire che i tempi stanno cambiando».

Il futuro dei piloti di Audi nel DTM

Nico Müller e Robin Frijns hanno già la soluzione in tasca dato che corrono in Formula E rispettivamente con GEOX Dragon ed Envision Virgin Racing – guarda caso proprio dove Audi si vuole concentrare e dove è presente anche Lotterer con Porsche… Al contrario, René Rast, Loïc Duval, Mike Rockenfeller e Jamie Green non hanno altre alternative al momento.

Copyright foto: Formula E

Leggi altri articoli in DTM

Commenti chiusi

Articoli correlati