Dakar | Loeb torna nell’edizione 2021 con Toyota (al posto di Alonso)?

L'indiscrezione su Sebastien Loeb e la Dakar

Sebastien Loeb potrebbe tornare alla Dakar nel 2021, questa volta con Toyota. Si vocifera possa sostituire Alonso, orientato verso altri lidi del motorsport (la F1?)
Dakar | Loeb torna nell’edizione 2021 con Toyota (al posto di Alonso)?

Sébastien Loeb non ha fatto mistero ultimamente di voler tornare alla Dakar, e forse il 2021 potrebbe essere l’anno buono per la sua quinta incursione nel rally raid più leggendario al mondo.

Attualmente impegnato nel WRC nella sua seconda stagione con Hyundai Motorsport, sebbene quest’anno non sia stato ancora schierato in alcun appuntamento (ha dato forfait al Rally di Svezia per motivi personali, mentre il ritorno in Finlandia vedrà invece al suo posto, a sorpresa, Craig Breen: ricordiamo che nel contratto ha sei round da disputare), il nove volte campione iridato ha parlato in precedenza della volontà di un ritorno alla Dakar, conscio sia di poter dare ancora qualcosa alla gara che di voler ottenere la vittoria tanto agognata e sfuggita nel corso delle sue partecipazioni (al massimo un secondo posto nel 2017). 

Sarà Toyota il team di Loeb alla Dakar 2021?

Loeb quindi potrebbe ripresentarsi nell’edizione del prossimo anno, se si farà coronavirus permettendo: questa volta però non con Peugeot, anche perché per ora le strade con il Gruppo PSA si sono divise come avvenne alla fine del 2018, quando dopo una vita passata con Citroen l’alsaziano venne ingaggiato per un biennale con Hyundai Motorsport. Pare quindi che un top team della Dakar sia sulle tracce del francese, e secondo AS potrebbe essere più Toyota che Mini. Non solo: il marchio giapponese, tramite la formazione nella sua orbita Overdrive, potrebbe ingaggiare Loeb al posto di un altro pilota d’alta gamma, ovvero Fernando Alonso. L’iberico ha debuttato quest’anno alla Dakar ottenendo globalmente buoni risultati per un esordiente nell’estenuante corsa, ma il suo immediato futuro (dopo aver centrato l’obiettivo della Tripla Corona vincendo la 500 Miglia di Indianapolis, spostata ad agosto) potrebbe orientarsi altrove, ovvero un ritorno nel WEC in era Hypercar, l’IndyCar oppure un clamoroso rientro nei ranghi della Formula 1.

Intanto Loeb prova un buggy Overdrive

Dando peso alla suggestione (che al momento è solo tale), si libererebbe nel caso un posto che Toyota potrebbe colmare con un nome forte quale è quello di Loeb: è venuto fuori inoltre che quest’ultimo ha provato recentemente un buggy T3 di Overdrive, come svelato dal principale del team Jean-Marc Fortin a Le Soir. Un indizio che, assieme alla scadenza di contratto con Hyundai Motorsport a fine anno, contribuirebbe ad avvalorare la pista del ritorno del francese alla Dakar nel 2021, magari con un Toyota Hilux preparato da Overdrive e con al fianco l’imprescindibile Daniel Elena. 

Leggi altri articoli in Dakar

Commenti chiusi

Articoli correlati